Tales of Berseria, quando uscirà?

Tales of Berseria è il prossimo capitolo della prolifica serie JRPG sviluppata e distribuita da Bandai Namco Entertainmment. Il gioco è ambientato nello stesso mondo di Tales of Zestiria,...

Tales of Berseria è il prossimo capitolo della prolifica serie JRPG sviluppata e distribuita da Bandai Namco Entertainmment.

Il gioco è ambientato nello stesso mondo di Tales of Zestiria, ma gli eventi avvengono cronologicamente in un’epoca storica molto antecedente a quest’ultimo, tanto che anche il territorio avrà delle differenze. In quest’epoca il mondo è stato colpito da una rara malattia che trasforma gli umani in orribili mostri, e per questo gli è stato dato il nome di Daemonblight.
Protagonista del gioco è Velvet Crowe, una giovane donna che abita in un lontano villaggio del Sacro Regno di Midgand, in cui assieme alla propria famiglia vive una vita di difficoltà. Durante un’infausta notte di luna scarlatta la sua famiglia viene rapita e la sua mano sinistra viene inghiottita da un misterioso potere che la trasforma in una mano demoniaca capace di divorare mostri.
Il gioco inizia quindi dopo tre anni da quella notte, e colui che ha rapito i genitori di Velvet è ora conosciuto come il Salvatore, intento alla ristorazione del regno e del mondo intero. Velvet è quindi in viaggio per vendicarsi dell’individuo che le ha tolto tutto.

Al livello di gameplay Tale of Berseria utilizza una variante del Linear Motion Battle System chiamato Liberation-LMBS. Nelle arene di battaglia i giocatori possono muoversi liberamente nella zona e ruotare la telecamera a proprio piacimento. Ancora una volta sarà possibile utilizzare attacchi fisici e magici, oltre alle abilità speciali chiamate Artes che avranno vari effetti sui nemicie potranno essere assegnate direttamente ai tasti di controllo.

Tales of Berseria sarà disponibile dal 26 gennaio 2017 per PlayStation 4 e PC.
È possibile scaricare la demo ai seguenti link:  PlayStation 4Steam.

Su STEAM e PSN sono disponibili le pagine per prenotare ufficialmente il gioco. Così facendo si riceverà uno skit esclusivo di 15 minuti in versione originale con sottotitoli in inglese. Prenotando il gioco su STEAM, sarà anche possibile usufruire di uno sconto del 10%, se si possiede già Tales of Zestiria o Tales of Symphonia. Mentre su PlayStation 4, gli appassionati riceveranno un tema dedicato e 3 brani della colonna sonora.



Classe 1983, inizia a videogiocare con Commodore 64, NES e i coin-op nelle sale giochi (di cui sente la mancanza). Da allora non ha mai smesso di menar di pollici sul joypad, seguendo per oltre 20 anni con passione l'industria dei videogame, per poi finire a scriverne su diverse realtà online. Mastica un po' ogni genere, ma predilige RPG, action, adventure, picchiaduro e platform. Amante delle arti marziali, nemico degli estremismi, il suo stato intellettuale ideale prevede riflessioni antropologiche e rutto libero.