Top 10 delle storie d’amore nei videogiochi

Per San Valentino ci siamo chiesti quali fossero le storie d'amore più belle nei videogiochi e questa è la nostra top 10.

San Valentino, festa degli innamorati. Vuoi perché l’amore scorre potente nell’aria (semicit.), vuoi per il costante assillo negli ultimi tre giornsdda parte della nostra ragazza che ci chiede “Amore ma a San Valentino?” con noi che bofonchiamo per prendere tempo in attesa che il grillo parlante ci suggerisca la risposta giusta, anche noi videogiocatori medi ci sentiamo in pieno stile “faccina con gli occhi a forma di cuore”.

Gamempire Videogiocatore Innamorato

E allora, grazie a questa atmosfera romantica e sopratutto per ingraziarci Cupido, ci siamo ricordati delle storie d’amore nei videogiochi che sono riuscite ad intenerirci e ci hanno scaldato il cuore e abbiamo stilato una lista delle dieci più emblematiche in ambito videoludico.

10 – Super Mario e la Principessa Peach (Super Mario Bros)

Gamempire Super Mario

E’ quanto mai dovuto partire con loro due. Forse la prima storia d’amore narrata in videogioco. Fin dalla loro prima apparizione nell’ormai lontano 1985, i due hanno vissuto il loro amore platonico. Tutt’altro che convenzionale infatti, la loro storia d’amore ha superato le difficoltà che Bowser puntualmente escogitava per allontanare l’idraulico nostrano e l’ingenua Peach, costringendo così Mario a ricorrere alle sue doti innate di jumper provetto per salvare la sua amata dalle grinfie del suo acerrimo rivale.

9 – Zelda e Link (The Legend of Zelda)

Gaempire Zelda

Anche questa è una delle storie d’amore più vetuste. A detta di alcuni non si dovrebbe parlare di love story ma di semplice amicizia dal momento che in alcuni capitoli della saga è addirittura appena accennata. A noi, invece, piace tenere a mente la scena del volo del capitolo di Zelda “Skyward Sword” in cui il loro intento di  stare insieme si palesa agli occhi di tutti. Per non parlare della scena del primo bacio in “Twilight Princess”. Anche questa, come quella precedente, è una romance tutt’altro che banale e scontata.

8 – Guybrush e Elainde (Monkey Island)

Gamempire Monkey Island

Diventare il più temibile dei pirati è il desiderio di un tutt’altro che pericoloso Guybrush Threepwood. Nel tentativo di realizzare il suo sogno, il nostro protagonista si imbatte nella governatrice delle isole Elaine Marley dando così inizio, sin dal primo capitolo della serie, alla loro storia. Dalle personalità diametralmente opposte, scanzonato ed esilarante lui, temeraria e decisa lei, i due devono affrontare il pirata fantasma LeChuck che a più riprese rapisce Elaine e costringe al ruolo, quanto mai inappropriato, di eroe l’ambizioso Guybrush. Le differenze che dovrebbero allontanarli vanno, invece, a creare un rapporto che si consolida nel corso dei capitoli, diventando sempre più forte e che non si fa scalfire da un pirata fantasma.

7 – Ezio e Sofia (Assassin’s Creed)

Gamempire Assassin's creed

Durante tutti i capitoli dedicati ad Ezio Auditore si riesce a percepire come il protagonista abbia un indole da latin lover. Molti si ricorderanno della storia avuta con Cristina Vespucci nonostante le incompatibilità familiare ma colei che ha davvero rimesso la testa sulle spalle al nostro assassino è Sofia Sartor. Incontrata in uno suoi suoi innumerevoli viaggi, Sofia, nonostante la giovane età, ammalia immediatamente Ezio per la sua cultura e la sua maturità. I due intrattengono inizialmente un rapporto epistolare ma dopo aver portato a termine i suoi obiettivi, Ezio decide di raggiungerla e iniziare una nuova vita con lei nonostante sappia benissimo cosa significhi, per un Assassino, avere degli affetti.

6 – Max e Chloe (Life is Strange)

Gamempire Life is strange

Una delle poche, se non l’unica storia d’amore omosessuale mai narrata all’interno di un videogioco. Sviluppatasi con un climax ascendente di emozioni durante tutti i suoi capitoli, la relazione in questione vede protagoniste due liceali turbate dalla loro adolescenza. Max, infatti, scopre di possedere il dono di “riavvolgere” il tempo grazie al quale salva la sua amica d’infanzia Chloe da una fine prematura. Le due riscoprono il rapporto assopito che le legava iniziando così una storia più grande di loro che porterà la nostra protagonista Max a scegliere tra le sorti del modo e la sua amata Chloe. Una scelta semplice in fin dei conti.

5 – Nathan ed Elena (Uncharted)

Gamempire Uncharted

Ad aprire la top 5 ci sono Nathan Drake ed Elena Fisher. Sulla falsa riga di un Indiana Jones in stile macchina da guerra, il nostro protagonista, un avventuriero spensierato e sfacciato dalla battuta sempre pronta, in uno dei suoi viaggi alla ricerca della fortuna di un suo antenato, incontra una reporter decisamente più matura di lui e con i piedi per terra. Benché affascinato dalla bella Elena, il primo capitolo non lascia intravedere un futuro per i due. Aggiungeteci la presenza di Chloe Frazer, vecchia fiamma di Drake, e la breve storia con Elena sembra già archiviata. Vero, se non fosse per due fattori: la costante presenza di Elena nelle vicende e un discorso rivelatore degno di Oscar che il suo miglior amico, Sullie, fa sul chiudersi del terzo capitolo. La storia tra i due prende il volo e si trasforma nella storia perfetta. I due sono complementari l’uno per l’altra e le vicende del quarto capitolo rimarcano ciò.

4 – Tidus e Yuna (Final Fantasy)

Gamempire FFX

Il mondo di Spira è oppresso da un mostro, meglio noto con il nome di Sin. Un gruppo di avventurieri, del quale fanno parte i nostri protagonisti, hanno come obbiettivo finale il suo abbattimento. Yuna è un’evocatrice in grado di battere Sin tramite un’Ivocazione Suprema e Tydus, giocatore di Blitzball, dovrà accompagnare Yuna nel suo pellegrinaggio. Unico problema: l’Invocazione Suprema comporta la morte di Yuna. Questo piccolissimo particolare viene celato a Tydus il quale, sin da subito, scopre di provare affetto per la nostra evocatrice. Tutte le tensioni e le ansie che montano durante il progredire dell’avventura, spariscono nella scena clou di tutto il gioco: lei, disperata, rivela il “piccolissimo particolare” a Tydus e lui dà il via alla scena più bella di tutti i Final Fantasy. Più precisamente la scena del bacio nel lago Macalania.

3 – John ed Abigail (Red Dead Redemption)

Gamempire RDR

Questa è forse la storia d’amore che più di tutte rispecchia la realtà. Una storia incentrata oltre che sull’amore, sulla devozione che persiste dopo la fase dell’innamoramento e della luna di miele. La storia di John ed Abigail inizia molti anni prima le vicende di Red Dead Redemption in cui il protagonista dovrà dare la caccia ai suoi ex “soci in affari” così da poter liberare la moglie ed il figlio, trattenuti dai federali come riscatto per il lavoro portato a termine. Durante tutta la sua ricerca, Jhon rimane fedele alla sua amata e, una volta liberata, ritorna alla sua vita, per molti noiosa. La gestione di una fattoria rispecchia la monotonia che agli occhi di spettatori esterni possa sembrare la vita coniugale ma, per quanto boriosa e sfiancante quella vita possa essere, a fine giornata Abigail e Jhon erano felici di essere l’una al fianco dell’altro.

2 – Geralth e Yennefer (The Witcher)

Gamempire The Witcher

Una maga ed un Witcher decidono di intraprendere una relazione. Cosa potrà mai andare storto? Tutto. In questo caso a farne le spese è il bello e tenebroso Geralt di Rivia il cui unico desiderio è quello di amare una schiva e sfuggente Yennefer. Pur di riuscire nel suo intento, lo strigo ricorre ad un potentissimo incantesimo che finisce col tramutare il suo desiderio in una condanna. A causa di questa decisione, né Geralt né Yennefer sono in grado di capire se il loro sentimento sia reale o semplicemente frutto dell’incantesimo.

1 – Johnny e River (To The Moon)

Gamempire To The Moon

Questa posizione è meritatissima. La loro storia d’amore non è un semplice contorno al gioco, bensì è ciò attorno a cui tutto ruota. In questa avventura, infatti, ci verrà presentato Jhonny, un anziano signore ormai morente con un ultimo desiderio: andare sulla luna. Dovremo accontentare questa sua richiesta innestandogli un falso ricordo. Una volta che iniziato a scavare nella sua memoria per cercare di capire il motivo di questa sua richiesta, si viene a conoscenza del rapporto tormentato con sua moglie River, morta pochi anni prima. I due, a causa di un problema di River, hanno difficoltà nel comunicare. Più si scava nei ricordi di Johnny, più si scoprono dettagli significativi della moglie. Gli origami a forma di coniglio, la canzone, le strane domande. Tutto fa parte del puzzle che è la richiesta finale. E quando inseriremo l’ultimo tassello, saranno lacrime.