Home Articolo Snake racconta Metal Gear Solid

Snake racconta Metal Gear Solid

Snake racconta Metal Gear Solid – Il mio amico Frank Jaeger #7

Il mio amico Frank Jaeger “Non uccidetelo… Non ancora. Lo voglio vivo.” Queste sono le prime parole che arrivano al mio orecchio quando, ancora stordito e...

Snake racconta Metal Gear Solid – Una mosca fastidiosa #9

Una mosca fastidiosa Sono questi i momenti in cui invidio i figli unici. Quel maledetto di Liquid, a bordo del suo dannato elicottero, ha abbattuto...

Snake racconta Metal Gear Solid – Solo un folle affida la sua vita a...

Solo un folle affida la sua vita a un'arma Superata la porta mi trovo all’interno d’uno stanzone con numerosi PC, mainframe e scrivanie e, nell’angolo...

Snake racconta Metal Gear Solid – In parte mi sbagliavo su di te #13

In parte mi sbagliavo su di te Mentre i miei pensieri mi portano lontano dal maledetto gracchiare dei corvi che ho attorno, il trillo del...

Snake racconta Metal Gear Solid – Ritorno alla vita #0

Quello che parte oggi, con la prima parte di una storia interamente dedicata in questo caso a Metal Gear Solid, è un progetto, probabilmente...

Snake racconta Metal Gear Solid – Les enfants terribles #15

Les enfants terribles Riparati dalla vista del METAL GEAR REX e di Liquid, finalmente io e Gray Fox possiamo avere una conversazione attesa anni, dopo...

Snake racconta Metal Gear Solid – Un nuovo scopo nella vita #16

Un nuovo scopo nella vita Alla fine dei conti Liquid ha avuto ragione, sono stato solo una marionetta nelle mani del governo americano, ho perso...

Snake racconta Metal Gear Solid – Il comitato di benvenuto di Vulcan Raven #3

Il comitato di benvenuto di Vulcan Raven Mi lascio il cadavere ancora caldo di Baker alle spalle e ripercorro la strada fin lì percorsa poco...

Snake racconta Metal Gear Solid – Tu sei diverso. Tu non sei di questo...

Tu sei diverso. Tu non sei di questo mondo Mi lascio la neve bianca che avvolge il corpo di Sniper Wolf e i dubbi esistenziali...

Snake racconta Metal Gear Solid – Da oggi in poi puoi chiamare questo posto...

Da oggi in poi puoi chiamare questo posto Outer Heaven I miei pensieri su quanto detto da Vulcan Raven vengono interrotti, ancora, da Master Miller...