Top 10 Titoli Nintendo per l’estate 2017

Quali giochi portare in vacanza per Nintendo 3DS e Nintendo Switch, tra sorprese e offerte last minute....

La valigia sul letto è aperta e siamo pronti a riempirla del necessario e passare qualche giorno o settimana fuori casa per goderci le nostre meritate vacanze. Ma per un giocatore l’estate e soprattutto le vacanze sono anche un momento in cui ci si ritrova nella difficile condizione di lasciare a casa la propria passione.

E quando lo smartphone non riesce più a sopperire la smania di gioco, a scendere in campo sono le console portatili con la coppia Nintendo 3DS e Nintendo Switch a fare la voce grossa vista la loro spiccata inclinazione verso il gioco “dove vuoi, quando vuoi e con chi vuoi”.

Ecco allora qui di seguito una selezione di giochi che, tra riscoperte, evergreen e novità, potrà allietare l’estate del giocatore Nintendo e di tutti i suoi compagni di vacanza.

10. Dragon Ball Fusions – Le squadre Saiyan

Anche gli anime vanno in vacanza alle volte, ma non è detto che la loro colorata allegria debba sparire del tutto. Ecco allora che il nostro Nintendo 3DS diventa lo schermo su cui ricreare epiche battaglie con i lottatori di Dragon Ball Fusions.

Tanto RPG e poco picchiaduro, questo titolo potrebbe essere una scoperta alquanto inaspettata per chi lo ha lasciato magari sugli espositori dei negozi o per chi lo ha preso per poi dimenticarlo nella propria ludoteca. Oltre ad una modalità storia con tanti cammei e amarcord sparsa qua e là, il gioco dispone di una componente multiplayer che permette di sfidare i giocatori in locale e online a duelli senza esclusione di Kamehameha.

9. Kirby Planet Robobot – Il platform che non stanca

Rimanendo sull’oramai veterano Nintendo 3DS, non possiamo non nominare un gioco con un livello di sfida non troppo alto e quindi adatto alle partite mordi e fuggi dopo pranzo o in attesa della cena: Kirby Planet Robobot.

Un titolo colorato e spensierato che, grazie a un gameplay adatto a tutti, offre qualche ora di divertimento senza costringere a scervellarsi troppo sulle meccaniche. Ai classici poteri della paffuta palla Nintendo si affiancano quelli dei robot letali e distruttivi.

Il gioco non è recentissimo (28 aprile 2016), ma potrebbe essere questa l’occasione per riscoprirlo tirandolo fuori dai nostri polverosi scaffali o trovandolo usato ad un prezzo abbordabile.
La demo ancora presente su eShop potrebbe fugare ogni dubbio sul titolo. E se proprio non vi piace Kirby una valida alternativa potrebbe essere Chibi-Robo: Zip Slash, altrettanto colorato e divertente e (mio avviso) ingiustamente messo in disparte dai gusti dell’utenza.

8. Ever Oasis – Un’oasi nel caldo torrido

In questa speciale classifica vacanziera non possiamo non menzionare un gioco approdato da poco su Nintendo 3DS che ha il sapore della sabbia e il profumo della calura d’agosto: Ever Oasis. Un po’ gestionale alla Animal Crossing, un po’ RPG alla Final Fantasy Crystal Chronicles, questo titolo sviluppato dal team Grezzo tra dune del deserto e la ricerca di acqua ha tutti gli elementi di un gioco estivo.

Potenziare il proprio villaggio raccogliendo le risorse necessarie a rinvigorire l’oasi e completando le brevi missioni degli esseri che lo visiteranno usando le abilità e gli attacchi speciali dei personaggi del party permetterà, senza sessioni di gioco troppo intense, di vivere una avventura fresca e spensierata sotto al vento di un condizionatore.
La demo disponibile nello store di Nintendo 3DS è una buona occasione per tastare la qualità di questo prodotto e la vostra personale inclinazione verso di esso.

7. Zelda: Breath of the Wild – DLC Le Prove Leggendarie

The Legend of Zelda: Breath of the Wild lo avete divorato fino a dare il benservito a Ganon e alcuni lo hanno così approfondito da non lasciare neanche un singolo granello di polvere inesplorato. Eppure Nintendo ci ha dato la possibilità di avventurarci ancora una volta nelle terre di Hyrule grazie al primo (vero) DLC per il gioco dal titolo Le Prove Leggendarie che, oltre alle nuove armature e alla modalità Master, permette di affrontare la Prova della Spada: 45 livelli da superare ognuno con un handicap diverso.

Non resta che acquistare, se non so si è già fatto, il Season Pass del gioco, dare un’occhiata magari alla nostra extra recensione del gioco e alle guide sui segreti più ostici e lanciarsi all’avventura in solitaria quando gli altri sono tutti a dormire.

6. Hey! Pikmin – Dopo pasto bucolico

Cosa c’è di più allegro ed estivo di un Pikmin che con la sua vocina sottile ci supporta nella nostra ricerca di materiali e luminium? Potreste pensare quindi al non proprio recente Pikmin 3 (che nonostante sia presente nella mia ludoteca è ancora incellophanato in attesa di essere giocato, ndr), ma Nintendo ha pensato bene di regalarci il prossimo 28 Luglio un piccolo esempio di spin-off fatto a regola d’arte.

Hey! Pikmin è un platform 2D che riesce nell’impresa di riproporre le atmosfere bucoliche della serie principale e il gameplay strategico di cui essa è permeata in salsa prettamente platform. Non sarà frenetico come Mario Kart, ma potrebbe diventare l’ideale compagno durante la siesta pomeridiana quando la colonnina del mercurio è troppo alta perfino per metter piede sulla sabbia. Se queste mie parole non vi hanno convinto, anche per questo titolo c’è una demo a disposizione per provarlo.

5. Arms – Tonificare i muscoli

Tornando su Nintendo Switch, la magia di Nintendo nel creare giochi freschi e frizzanti come una famosa cola si materializza anche in Arms, il piacchiaduro sviluppato dall’azienda giapponese che promette di tenere allenate le vostre braccia per tutta l’estate.

Punch-out è l’ispirazione ma con braccia allungabili, pugni intercambiabili e colori sgargianti. Cosa chiedere di più? Ah già i minigiochi, vera chicca per spezzare la monotonia di una sfortunata giornata di pioggia (speriamo non ce ne siano in vacanza).

4. 1-2 Switch – Tutti insieme appassionatamente

Se al lancio 1-2 Switch poteva sembrare un titolo poco profondo, quando il tempo per giocare è inframezzato da party sulla spiaggia e tuffi in acque cristalline ecco che in una serata di stanca il rapido e variegato party game di Nintendo diventa un divertentissimo compagno di giochi.

Tra mucche da mungere, cowboy e samurai, i rapidi match tra giocatori e la possibilità di giocare senza guardare perennemente lo schermo potrebbero diventare un virale passatempo tra i nostri compagni di vacanza o parenti sia dentro casa che magari portando Nintendo Switch in spiaggia (occhio alla sabbia nei circuiti in quel caso).

3. Mario Kart 8 Deluxe – Una pista in compagnia, una pista da solo

Classico dei classici, sempre fresco, sempre popolato, sempre attuale, sempre godibile perfino quando il solleone picchia sul bagnasciuga, Mario Kart 8 Deluxe è la quintessenza del gioco multiplayer Nintendo.

Che vogliate organizzare un mini torneo con quattro vostri amici in locale o un serie di sfide fugaci online, questo racing game non cesserà mai di offrirvi un tripudio di allegria, competizione e divertimento. Potrebbe essere questa l’occasione per far conoscere il gioco anche ai vostri vicini di ombrellone e cimentarvi con loro nelle nuove modalità disponibili. Sacrificare un po’ di spazio all’interno della valigia per metterci dentro anche la base di Nintendo Switch potrebbe essere un compromesso accettabile per poter godere del gioco su uno schermo più grande (a patto di avere una presa HDMI a disposizione).

2. Pokémon GO – La ricerca non è finita

Anche se il fervore attorno a questo titolo è un po’ scemato in quest’ultimo periodo nonostante i numerosi aggiornamenti, Pokémon GO rimane uno dei titoli più apprezzabili per i periodi di vacanza fuori casa, soprattutto considerato che è una app free per smartphone.

Andare alla ricerca di nuovi mostriciattoli da catturare e, facendo ciò, scoprire angoli nascosti dei luoghi delle nel nostro tempo di relax. Tra monumenti e Pokéball da lanciare è molto probabile che troverete altri come voi intenti a scovare il nido più vicino del Pokémon più raro e con i quali condividere i successi e le scoperte.

1. Splatoon 2 – I gavettoni di vernice

Chiudiamo questa classifica con quello si può definire il gioco dell’estate targato Nintendo: Splatoon 2. Non è un caso quindi che le armi a base di vernice colorata di Nintendo vengano lanciate ancora una volta, così come il primo capitolo, durante il periodo primavera-estate e più precisamente il 21 Luglio prossimo.

Variopinto come una spiaggia affollata di bagnanti, avvincente come un tuffo da una scogliera e allegro come una lotta a suon di gavettoni, questo shooter non può che essere la portata principale di ogni possessore di Nintendo Switch. Anche perché sarà necessario fin da subito allenarsi per non perdere il passo rispetto altri giocatori in vista di sfide a crew rivali, tornei e splatfest e soprattutto la corsa al rank migliore.

E voi avete già scelto cosa portare in vacanza? Ce ne è uno di questi? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto o tra i commenti di Facebook.



Caporedattore di Gamempire. Dalla sua batcaverna nel Sannio scruta verso l'orizzonte Nintendo. Una IPA fresca e un buon GdR bastano per tenerlo buono per un po'. Il suo tallone d'Achille sono gli FPS soprattutto online, dove è carne da macello. Mi trovate a casa Nintendo, ma gli altri lidi non mi sono sconosciuti.