Demo FIFA 18: quando esce?

Scopriamo insieme la data d'uscita della demo di FIFA 18 e alcune delle novità presenti nel titolo...

Quando esce la demo di FIFA 18? E chi lo sa? Al momento, non c’è una data ufficiale. Di solito, viene rilasciata due settimane prima dell’uscita del gioco, che quest’anno avverrà il 29 settembre. Quindi, a ragion di logica dovrebbe diventare disponibile martedì 12 o giovedì 14 settembre, salvo problemi tecnici.

Di questo nuovo capitolo si sa ancora ben poco: sono state rilasciate informazioni sulle versioni di gioco, che saranno 3 (Standard Edition, Ronaldo Edition e Icon Edition).

Anche quest’anno avremo il supporto di una companion app sui dispositivi mobili iOS, Android e Windows Phone, che ci permetterà di gestire la squadra, accedere al mercato trasferimenti di FUT 18 e acquistare e scartare pacchetti direttamente dal dispositivo, senza bisogno di essere collegati tramite console. Sempre secondo logica, potrebbe essere rilasciata il 19 settembre.

The Journey ritornerà insieme ad Alex Hunter, la giovane promessa inglese che avrà modo di aumentare le sue esperienze e conoscenze, nonché di misurarsi in diversi campionati tra cui, oltre a quello inglese, la Ligue 1 francese, la Liga Santander spagnola, la Bundesliga tedesca, la Major League Soccer statunitense e, forse, anche il Brasileirão.

In questo capitolo non ci saranno più le Leggende, che verranno sostituite dalle Icone e saranno disponibili anche su PlayStation. Le prime 5 icone, presentate ufficialmente con un video molto suggestivo, sono Diego Armando Maradona, Thierry Henry, Lev Yashin, Pelé e Ronaldo Nazário.

Cosa ne pensate di questo nuovo capitolo? Lo acquisterete? Fatecelo sapere nei commenti.



Studente disperato al quinto anno, allenatore di Rugby e scrittore fallito. Inizia a giocare a videogiochi alla giovane età di 8 anni, ricevendo in regalo il Game Boy Advance SP insieme a Pokémon Zaffiro. I suoi sogni? Laurearsi in Marketing e Tecniche di Comunicazione, andare a vivere in Norvegia e smettere di parlare di sé in terza persona.