Per tutti i videogiocatori di FIFA, il mese di maggio significa Team Of The Season. Dalla seconda settimana iniziano ad essere rilasciati i migliori giocatori dei maggiori campionati. Ogni sette giorni verrà pubblicato un diverso campionato, per poi passare a quelli minori. In questo breve articolo analizzeremo il TOTS della Premier League, il campionato inglese, ovvero il primo tra quelli maggiori rilasciati da EA Sports. Essendo partner ufficiale del videogioco, era l’ipotesi più gettonata.

I migliori portieri della Premier League

Due sono i portieri scelti per il Team Of The Season della Premier League e la scelta non poteva che ricadere su di loro: Ederson (94) e Alisson (95). Rispettivamente di Manchester City e Liverpool, sono stati entrambi protagonisti di una stagione pazzesca, piazzandosi al primo ed al secondo posto del campionato inglese. Come se non bastasse, Alisson giocherà la finale di Champions League, per provare a coronare il suo miglior anno da calciatore professionista. Per Ederson è invece la seconda Premier League nella sua bacheca dopo quella vinta lo scorso anno e di conseguenza la seconda presenza consecutiva nel Team Of The Season.

La prima sorpresa TOTS è in difesa!

Concentriamoci adesso sul reparto difensivo, partendo dai terzini, perché è proprio in questo ruolo che abbiamo la prima delle due sorprese di questo Team Of The Season. Stiamo parlando di Doherty (88), giocatore in forze al Wolverhampton. Nonostante la sua posizione originaria sia ADA, può essere tranquillamente considerato TD. Ottima stagione per lui che, nonostante faccia parte di una piccola squadra, è stato in grado di ricavarsi un posto tra i migliori della stagione.

Poco da dire invece sugli altri due terzini: Alexander-Arnold (94) e Robertson (94), entrambi del Liverpool. Meritatissimo il loro inserimento nel Team Of The Season della Premier League, in quanto sono stati costanti durante tutto il corso del campionato, piazzandosi rispettivamente al quarto e quinto posto nella classifica degli assist. Con queste versioni di carte, possono essere considerati due tra i migliori terzini del gioco.

Sui centrali di difesa c’erano pochi dubbi. Come da previsione infatti, sono stati scelti Laporte (94) del Manchester City e Van Dijk (96) del Liverpool. La scelta del primo è stata probabilmente la stessa fatta per Ederson. Avendo vinto la Premier League, il posto in questa squadra è meritatissimo. Per quanto riguarda l’olandese invece non abbiamo più parole. Stagione strepitosa sotto tutti i punti di vista per uno dei migliori al mondo nel suo ruolo. A dimostrazione di questo ci sono tutte le sue versioni uscite nel gioco. Probabilmente il miglior difensore di FIFA 19.

Il centrocampo da TOTS

Analizziamo ora il fulcro del gioco, ovvero il reparto di centrocampo, iniziando dall’unico centrocampista difensivo selezionato per questo Team Of The Season. Parliamo di Fernandinho (93) del Manchester City, anche lui inserito per il secondo anno consecutivo tra i migliori del campionato inglese. Per tutta la stagione è stato in grado di garantire una fase difensiva superba, recuperando tutti i palloni ed impedendo il passaggio a qualsiasi avversario gli si presentasse davanti.

Come centrocampisti centrali troviamo Bernardo Silva (94) e Wijnaldum (90). Rispettivamente di Manchester City e Liverpool, sono stati i più costanti dal punto di vista delle prestazioni. Hanno dato continuità al gioco della squadra, contribuendo a gran parte delle vittorie. Questo grazie ai diversi assist forniti ed ai gol messi a segno. Per l’olandese è impossibile dimenticare la prestazione offerta contro il Barcellona nella semifinale di ritorno della Champions League, vinta per 4-0 con due reti realizzate proprio da lui.

L’altra sorpresa di questo Team Of The Season è nel ruolo di centrocampista offensivo, o trequartista se preferite. Inaspettatamente è stato infatti inserito Maddison (88) del Leicester City. Il ragazzo inglese classe ’96 si è contraddistinto grazie al contributo dato alla sua squadra con ben 7 gol e 7 assist. Il secondo trequartista, ma questa volta senza nessuna sorpresa, è Eriksen (96) del Tottenham. Il finalista danese della Champions League è stato protagonista di una stagione meravigliosa, grazie anche al terzo posto per numero di assist forniti.

Esterni d’attacco volanti

Le fasce sono da sempre le zone del campo nelle quali giocano i calciatori più veloci, questo per sfruttare la loro rapidità per mettere in difficoltà le difese avversarie, anche con i cross. È proprio nel ruolo di esterno che si trovano probabilmente i giocatori più decisivi di FIFA 19, in quanto i cross sono diventati molto efficaci per realizzare reti. In Premier League, gli esterni d’attacco sono stati più protagonisti che mai.

Per la fascia destra, come esterni d’attacco del Team Of The Season troviamo Salah (97) e Sterling (96). Il primo, insieme a Van Dijk, è stato l’assoluto protagonista del Liverpool con 22 reti, portando a casa il titolo di capocannoniere. La stella inglese invece, è stato eletto miglior giovane della Premier League, grazie all’enorme contributo dato al Manchester City per la conquista del campionato.

A sinistra troviamo invece Mané (96) ed Hazard (98). Il senegalese, anche lui con 22 reti realizzate, ha regalato delle prestazioni fuori dal normale, grazie soprattutto alla sua incredibile velocità. Il belga, in cima alla classifica assist con 15 serviti, è riuscito a regalare al Chelsea l’accesso nell’Europa che conta in extremis. Con la finale di Champions League, Salah e Manè potrebbero realmente ambire ad un posto nel prossimo Team Of The Year. Staremo a vedere quali azioni ci regalerà la partita al Wanda Metropolitano di Madrid.

Attacco di qualità in Premier League

Adesso c’è l’attacco, il reparto che può far vincere una partita, ma che allo stesso tempo può rovinarla con un banale errore. Gli attaccanti scelti per il Team Of The Season della Premier League sono quattro: Lacazette (94) ed Aubameyang (96) dell’Arsenal, Agüero (96) del Manchester City e Son (95) del Tottenham. Attaccanti micidiali, che hanno dato un grande apporto alla propria squadra.

Lacazette, seppur non abbia brillato, ha comunque dato un buon apporto all’Arsenal con 13 gol ed 8 assist. Aubameyang invece si è contraddistinto con 22 reti realizzate, finendo a pari merito con Salah nella classifica marcatori. L’argentino è subito sotto con 21 gol, decisivi per la conquista del titolo da parte della sua squadra. Infine, con 12 gol e 6 assist, Son è stato uno dei giocatori più decisivi per il Tottenham, che andrà a giocarsi la finale di Champions dopo una clamorosa rimonta ai danni dell’Ajax.

Questi sono dunque i componenti del Team Of The Season per quanto riguarda la Premier League. Tutti giocatori strepitosi, che per l’ennesima volta hanno mostrato al mondo la spettacolarità del calcio inglese. Se volete provare a trovare uno di questi campioni, potete acquistare FIFA 19 su Amazon ad un ottimo prezzo, ovviamente dopo aver dato un’occhiata alla nostra recensione.

Ti Potrebbe interessare anche...