Ecco come portare a termine l’interrogatorio con James Belasco senza errori.

Domanda: Corriere di auto rubate

Cole: Dove stavi portando la macchina, James?

James: Sparisci, pivello. Da me non otterrai nulla.

Comportamento: Forza

Cole: Ti hanno già beccato due volte. Se non mi dici qualcosa chiederò al procuratore di darti il massimo. 10 anni, Belasco. Di’ addio ai tuoi giorni migliori.

James: Voglio un accordo.

Stefan: Continua a parlare e vedremo se ne vale la pena.

James: Il mio lavoro è portare le auto fuori dallo stato… Nevada, Arizona, qualche volta New Mexico. Con le carte che mi mettono a disposizione è uno scherzo.

Domanda: Legami con Archer

Cole: Il nome Jean Archer ti dice qualcosa?

James: No. Mai sentita.

Comportamento: Accusa

Cole: Sei un bugiardo, James.

James: Che cosa? Sto dicendo la verità. Non conosco quella donna.

Prova: Indirizzo falso

Cole: Quindi è per questo che entrambi avete lo stesso indirizzo stampato sui vostri certificati di proprietà? Lei è un corriere che sposta i veicoli rubati, genio. Proprio come te.

James: Gesù. D’accordo, la conosco. La ragazza più stupida che abbia mai visto. Sempre con le sue pazze idee. Non so neppure perché la utilizzano. Contento adesso?

Domanda: Organizzazione dedita al furto d’auto

Cole: Cosa succede alle macchine una volta che escono dallo stato?

James: Non lo so. Io le consegno e basta.

Comportamento: Forza

Cole: Dammi qualcosa, Belasco, o torni in cella. Dirò a tutta la stazione che ti scopi i bambini. Quanto durerai?

James: Ok, Ok. Ho capito. Le macchine vengono rivendute a Chicago o sulla costa orientale. Qualche volta ritornando porto qui vetture che provengono dall’altra parte.

Domanda: Auto rubate nascoste in un magazzino

Cole: Dov’è che vai a prendere le macchine, Belasco?

James: Magazzini. Più che altro a East Downtown.

Comportamento: Forza

Cole: Un indirizzo, Belasco. Vuoi che parli al procuratore? Sputa l’osso. Adesso.

James: C’è un posto sulla Industrial Street. Non so a che numero. Mi aiuterai, vero?

Stefan: Continua a parlare, ragazzo, e vedremo cosa possiamo fare.

Cole: Va bene, James. Verificheremo se queste informazioni hanno un qualche valore.

James: E se è così? Mi serve il tuoi aiuto, amico.

Cole: Se è così, sapremo che sei un uomo di parola. E lo saprà anche il procuratore.

Vuoi seguirci da vicino o hai altre domande per noi?

Iscriviti alla nostra community su Facebook!