Lo scenario competitivo delle lotte Pokémon è esponenzialmente aumentato negli ultimi anni, anche grazie ai diversi accorgimenti che Nintendo ha inserito nei loro giochi, utili a facilitare la creazione di Pokémon perfetti. Con l’arrivo di Sole e Luna molte cose sono cambiate e, grazie al successo di GO, sono arrivati anche tanti nuovi allenatori che per la prima volta vogliono cimentarsi in questa dimensione “agonistica”. Per questa ragione, noi di Gamempire.it abbiamo pensato di stilare una guida passo passo per creare da voi il vostro team competitivo. 

Cosa significa avere un “Pokémon perfetto”?

Generalmente un Pokémon Perfetto è un esemplare che ha il valore IV al massimo in tutte le statistiche, quando rispetta questa descrizione viene chiamato “Flawless”. Gli IV sono valori “nascosti” che ogni Pokémon possiede in maniera innata, e variano in maniera casuale ogni volta che si schiude un uovo o si cattura un selvatico. Ma andiamo con ordine e vediamo in dettaglio cosa deve avere un Pokémon perfetto e come ottenerlo.

  • Prima di iniziare è necessario avere in mente esattamente come si vuole ottenere questo Pokémon. Quindi sarà necessario costruirlo con le proprie conoscenze oppure cercare le varie build su Smogon e siti simili. Senza una precisa idea, non è possibile costruire un team. Inoltre è importante ricordare che per le lotte competitive ufficiali valgono solamente i Pokémon nati nella regione di Alola.
  • Il primo passaggio è quello di ottenere l’esemplare del Pokémon che vogliamo creare. Al momento vi è concesso catturare solo i Pokémon disponibili in Sole e Luna, ma a Gennaio sarà possibile ottenere qualsiasi esemplare attraverso la compatibilità della Pokébanca.
  • Una volta catturato, dovrete decidere a chi accoppiarlo. Per una questione di lunghezza non vi spiegheremo il discorso delle Mosse Uovo, ma sappiate che se avete intenzione di applicarle al vostro esemplare, sarà necessario accoppiarlo con qualcuno del suo stesso gruppo uovo e che conosca la mossa in questione. Internet vi fornirà tutte le liste di cui avrete bisogno. In linea generale però è consigliabile usare un Ditto, disponibile per la cattura vicino la strada dell’Osservatorio di Ula Ula. Naturalmente per far si che la magia dell’amore avvenga, sarà necessario depositare i due genitori all’Ostello Pokémon nell’Isola di Akala. Per velocizzare il processo di schiusa delle uova, girate nei dintorni a bordo del vostro Tauros mentre tenete in squadra un Pokémon con Corpodifuoco.

Acquista su Amazon.it

  • Come ottenere un esemplare con una natura specifica? Basta continuare a fare uova fino a quando non vi esce quella desiderata, oppure potete portare con voi un Pokèmon con Sincronismo, il quale vi permette di incontrare esemplari selvatici della sua stessa natura. Una volta ottenuto il valore desiderato, basterà donargli una Pietrastante per far si che tutti i nascituri abbiano la sua stessa natura. La Pietrastante è ottenibile sia casualmente dai vari Roggenrola, oppure sfidando Liam a casa sua ad Hau’Oli.
  • Come ottenere 6 IV al 31? Ogni volta che un Pokémon nascerà, avrà una combinazione casuale degli IV del Padre e della Madre, la quale può essere facilitata da uno strumento chiamato Destincomune (ottenibile tramite Raccolta su Sole e Luna). Quello che dovrete fare è sostituire di volta in volta i genitori con i nascituri che hanno IV migliori dei loro, fino a quando non avrete l’esemplare perfetto. Un metodo alternativo introdotto in questa generazione consiste nell’uso dei tappi, che spiegheremo nel paragrafo seguente.

Come ottenere ed utilizzare i tappi?

I Tappi d’argento e i Tappi dorati sono dei rari oggetti trovabili in Pokémon Sole e Pokémon Luna. Questi strumenti permettono di alzare le statistiche di qualsiasi Pokémon al 100 in modo da avere dei valori uguali a quelli di chi ha gli IV al 31. Nonostante non alzino effettivamente gli IV, questi oggetti sono un’ottimo sostituto per chi non vuole perdere molto tempo a fare uova a ripetizione sperando nella fortuna. Il tappo d’argento alza solamente una statistica alla volta, mentre il tappo dorato le porta tutte al massimo. Il tutto può essere fatto nel centro commerciale di Hau Oli, al primo piano.

Ma dove ottenere questi magici strumenti?

  • Pescando: con il nuovo sistema di pesca, avrete notato che è possibile ottenere oggetti tra un Pokémon e l’altro. Se sarete molto fortunati, uno di questi potrebbe essere un bel tappo.
  • Scambiando cocci: Attraverso il Pokèresort, è possibile ottenere dei frammenti di cocci di diverso colore. All’interno del festival plaza c’è un simpatico signore che vi darà 1 Tappo d’argento per 30 cocci dello stesso colore.
  • Nel Festivalplaza: Alcuni particolari edifici di quest’area possono dare dei tappi. Specificamente Caccia al Tesoro e le Case Infestate. Una volta al giorno potrete tentare la sorte per vincere un tappo. Tuttavia esiste un exploit: salvate nella vostra lista VIP una persona con Caccia al Tesoro 2 Stelle e un’altra con un qualsiasi edificio ad una stella non presente nella piazza. Quello che dovrete fare è chiedere di farvi installare Caccia al Tesoro 2 Stelle, andare a prelevare il tappo d’argento garantito, mettere al suo posto l’edificio a una stella e reinstallare la lotteria. Così facendo, avrete sempre un tappo garantito ad ogni nuova installazione. Il processo vi costerà in tutto 150 FC e noi vi consigliamo di giocare online al minigioco “Compatibilità tra i tipi” per farmare velocemente crediti.

Come allenare il proprio Pokémon?

Una volta creato l’esemplare a 6 IV, dovrete allenarlo seguendo i cosidetti EV, ovvero i valori che si ottengono sconfiggendo un Pokémon. Questi aumenteranno le vostre statistiche ed è possibile accumulare fino a 508 punti.

Ogni Pokémon dona dei punti specifici e perciò è necessario innanzitutto seguire la build che si vuole creare e poi cercare gli esemplari che donano le statistiche desiderate. In generale si cerca di massimizzare i punti forti del proprio Pokémon portandoli a 252 EV. Questo risultato vi sarà visibile attraverso le informazioni, infatti quando vedrete scintillare il nome di una statistica significa che ha raggiunto il massimo dei punti.

Acquista su Amazon.it

Prima di andare a caccia, è necessario prendere alcuni strumenti che possono aumentare il guadagno dei punti EV. I cosiddetti strumenti Vigor, trovabili nei negozi di PL, vi permetteranno di ottenere + 8 EV nella statistica che potenziano. Oltre a questo esiste uno stato molto raro chiamato Pokérus, il quale vi raddoppia i punti EV in qualsiasi circostanza.

Una volta ultimati i preparativi, vi basterà cercare i Pokémon che danno gli EV desiderati e in Sole e Luna generalmente si usano questi: PV Grimer (vicino Malie), Attacco Yungoose (Percorso 1), Difesa Geodude (Percorso 12), Attacco Speciale Gastly (Cimitero di Hau’Oli), Difesa Speciale Drowzee (Percorso 2) , Velocità Zubat (Nelle caverne). Una volta incontrati, dovrete usare una Fifasfera sul Pokémon selvatico ed utilizzare Falsofinale per lasciarlo ad 1 Pv. Quello che dovrete fare è mettere K.O. tutti i rinforzi che arriveranno, fino a quando i vostri EV in quella statistica non sono al completo. In genere, con gli strumenti vigor, basteranno 14 esemplari per finire l’allenamento.

Se non volete cacciare, l’isolotto del Pokèresort vi permette di aumentare delle statistiche in lassi di tempo piuttosto alti.

Per far arrivare i vostri Pokémon al livello massimo, l’unica opzione è quella di continuare a sfidare la Lega fino al raggiungimento del risultato desiderato. Potete velocizzare il processo utilizzando Fortunuovo (ottenibile al laboratorio del professor Kukui) ma comunque vi porterà via un bel po’ di ore per una squadra completa.

Con questo, la nostra guida è conclusa. Non ci resta che augurarvi buona fortuna negli scontri futuri.

Ti Potrebbe interessare anche...