È ora di girare il calendario, lasciarsi alle spalle il primo mese dell’anno, insieme alle feste, le abbuffate e i buoni propositi (quest’ultimi potete anche tenerli). Dopo un gennaio che si è concluso con Kingdom Hearts 3 e condito da buoni titoli è arrivato il momento dei primi botti. Come per il suddetto, anche febbraio non si tira indietro e porta con sé titoli che puntano al premio del migliore dell’anno. Anche questo mese abbiamo una selezione per tutti i palati, spaziando dal post-apocalittico allo storico, dalle moto alle auto, dallo spazio alle metropolitane, dai picchiaduro agli strategici. Se a febbraio non state aspettando nessun gioco, mi dispiace dirvelo, avete sbagliato passione, però continuate a seguirci.

Alla fine escono! è una rubrica mensile che mostra, con una breve anteprima, i migliori titoli del mese, almeno quelli annunciati.

Ace Combat 7: Skies Unknown

Si consuma benzina dal primo giorno grazie ad Ace Combat 7: Skies Unknown, serie storica basata sugli aerei di stampo arcade. Disponibile dal I° febbraio per pc, pubblicato e sviluppato da Namco Bandai, si è già mostrato per console nel mese scorso. Posto successivamente gli eventi del sesto capitolo, altro episodio di questa longeva serie uscita anche per pc, è i lprimo che utilizza l’unreal engine 4 e grazie a truesky, la resa grafic adovrebbe essere eccezionale, per chi ha un pc aggiornato per i requisiti.

Etrian Odyssey Nexus

Nonostante 8 anni di età, le uscite sulla console portatile di Nintendo non mancano, Etrian Odyssey Nexus, un dungeon crawler uscito in agosto in Giappone, sbarca anche in Occidente il 5 febbraio il gioco prodotto e sviluppato da Atlus. Seguito diretto del quinto capitolo, sarà l’ultimo capitolo della serie prodotto su 3DS. Etrian Odyssey è una serie nata su Nintendo DS nel 2007 e non tutti i capitoli sono usciti in Europa

Astroneer

Pronto all’uscita dall’early access, Astroneer, creato e distribuito da System Era Softworks, manda il giocatore nello spazio con il suo sandbox. Il gioco, sviluppato sul Unreal engine 4 non presenta obiettivi se non quello di sopravvivere alle avversità dei mondi alieni. Dalla prima versione giocabile datata 16 dicembre 2016, al 6 febbraio, data d’uscita, i passi in avanti compiuti dal gioco non sono pochi, come dimostra l’85% di preferenze nelle recensioni di steam. Disponibile per Pc e Xbox One.

God Eater 3

Già disponibile per i possessori di Playstation 4 in Giappone, God Eater 3 sviluppato da Marvelous Entertainment e pubblicato da Bandai Namco, uscirà anche in europa l’8 febbraio su PC e Playstaion 4. Il gioco, come da tradizione, è un action RPG con un sistema di combattimentomolto vicino al genere hack & slash. È il primo della serie a non essere pensato anche per console portatili.

Trials Rising

Dalla sua prima apparizione come browser game sono passati 19 anni, la formula del racing 2.5D non cambia. Trials Rising, sviluppato e distribuito da Ubisoft, disponibile dal 12 febbraio per Pc, Playstation 4, Xbox One e Switch ripropone il gameplay che l’ha reso famoso, percorsi improbabili da superare nel minor tempo possibile, un trial and error divertente e mai banale.

Sid meier’s Civilization VI: Gathering Storm

Il 14 febbraio è tempo per la seconda espansione di Sid Meier’s Civilization VI, intitolata Gathering Storm, aggiunge nuove feature, civiltà e meraviglie. Il maggior cambiamento consiste nell’introduzione dei disastri naturali. La diplomazia è stata migliorata e sono state aggiunte ottonuove civiltà, speriamo che siano meno bellicose di Ghandi. La serie sviluppata da Firaxis games e pubblicata da 2K games, è uno strategico a turni e sarà disponibile solo per PC

Far Cry: New Dawn

La metà del mese è sempre ricca di uscite, ma le prossime 3, compresa questa, rischia di svuotare il portafoglio anche al più tirchio di tutti. Far Cry: New Dawn sviluppato e distribuito da Ubisoft e disponibile dal 15 febbraio su Pc, Playastation 4 e Xbox One, riporta il giocatore nel Montana ma con un’ambientazione post-apocalittica. La serie non ha bisogno di presentazioni, lo stile del gioco è sempre quello, uno sparatutto in prima persona ambientato in un vasto mondo aperto, riuscirà a differenziarsi dai predecessori?

Crackdown 3

Gli sviluppatori Sumo Digital pubblicati da Microsoft riescono a fare uscire Crackdown 3 (è bello quando il nome della rubrica calza a pennello). La data di uscita originaria era prevista per il 2016, ma i continui rinvii portano la data di uscita al 15 febbraio per Pc e Xbox One. Il gioco fa ampio uso di Microsoft Azure per le esplosioni e le distruzioni che viste le premesse dovrebbero essere spettacolari. L’action-adventure si svolge 10 anni dopo gli eventi narrati nel secondo capitolo.

Metro Exodus

Basato sui libri di Dmitry Glukhovsky, la serie Metro torna su Pc, Playstation 4 e Xbox One il 15 febbraio, grazie a 4A Games e al publisher Deep Silver. Metro Exodus, è uno sparatutto in prima persona con elementi da survival horror e stealth. Il giocatore si troverà catapultato in un mondo post-apocalittico devastato 23 anni prima, ma in questo terzo capitolo le metropolitane moscovite, lasceranno maggior spazio a luoghi aperti. Uno dei pochi giochi che sfrutteranno la nuova tecnologia Nvidia, il ray tracing, a patto di avere un PC che soddisfa i requisti

Jump Force

Ultimo gioco disponibile dal 15 febbraio, sviluppato da Spike Chunsoft ed edito da Bandai Namco, raccoglie, per il cinquantesimo anniversario della rivista Weekly Shonen Jump, vari personaggi ripresi dalle serie manga. Disponibile per Pc, Playstation 4 e Xbox One, Jump Force è un picchiaduro ad incontri 3v3 dove personaggi di Bleach, Dragon Ball, Jojo, Naruto, One piece e tanti altri si sfideranno senza esclusioni di colpi.

Anthem

Il 22 febbraio è il turno di Anthem, sviluppato da Bioware e distribuito da Electronic Arts per Pc, Playstation 4 e Xbox One. Il gioco è uno sparatutto in terza persona con una fortissima componente multiplayer. Il giocatore nei panni di specialisti, sarà alla guida dei 4 strali disponibili nel titolo, ognuno diverso dagli altri. Sarà possibile esplorare il mondo insieme ad altri 3 compagni oppure da solo. Qua potete trovare i requisiti per Pc

Dirt Rally 2.0

Conclude la lista Dirt Rally 2.0, seguito dell’acclamato gioco di rally edito e pubblicato da Codemaster uscito nel 2015. Disponibile dal 26 febbraio su Pc, Playstation 4 e Xbox One, metterà il giocatore alla guida delle più potenti auto da competizione rallistiche disponibili. Il nuovo sistema del meteo, permette una diversificazione del gameplay, sia per quanto riguarda lo stile di guida, sia per quanto riguarda la visibilità.

Anche per questo mese siamo giunti alla conclusione, non sarà facile superare indenni finanziariamente questo febbraio, fortunatamente dura qualche giorno in meno. I suddetti titoli sono i più “grandi” in uscita ma altri saranno disponibile in questo periodo, per esempio Wargroove, un “clone” di Advance wars sarà disponibile per Pc e Console dal primo febbraio, The Raven Remastered per Switch riporta il giocatore in un’ottima avventura grafica. Nella stessa lista potrebbe entrare anche Yakuza Kiwami, action uscito 2 anni fa solo su Playstation diverrà disponibile anche per Pc.

La rubrica tornerà il mese prossimo, dove ad attenderci ci saranno altri titoli pronti a riempirci con ore di divertimento.

Ti Potrebbe interessare anche...