In Dark Souls III abbiamo la possibilità di sbloccare tre finali, ognuno dei quali accessibile in base alle nostre scelte prese durante tutto il corso dell’avventura. Di questi finali sicuramente il terzo è quello più complesso del gioco, e sbloccandolo otterrete anche un  trofeo apposito. Vediamo insieme come ottenere il finale “La conquista del fuoco”.

Dark Souls III

Questo finale è il più complesso perchè per sbloccarlo dovrete portare avanti una quest che si dirama per tutta l’avventura. Ecco come fare:

  1. Per iniziare dovrete reclutare Yoel di Londor. Per farlo dovrete parlare con lui all’inizio dell’Insediamento di Non Morti. Cercate di parlarci il prima possibile, perché Yoel rischia di morire se rimane fuori a lungo, bloccando così il terzo finale.
  2. A questo punto, una volta reclutato, Yoel si trasferirà all’altare del vincolo. Qui dovrete farlo livellare 5 volte semplicemente cliccando l’opzione “attingere al vero potere”. Facendo questo sarete in grado di avanzare di un livello senza pagare anime, ma riceverete il sigillo oscuro e diventerete esseri vacui. Molto importante, dovrete far arrivare Yoel al suo massimo livello prima di eliminare il Boss Guardiani dell’Abisso, altrimenti lo stregone morirà. Una volta fatto livellare 5 volte Yoel morirà e apparirà Yuria. Se non volete sbloccare il terzo finale, ecco la nostra guida per liberarsi della vacuità.
  3. Parlate con Anri di Astora. Lo incontrerete per la prima volta accompagnato da Orazio alla Fortezza di Mezzo, il suo sesso cambierà a seconda del vostro.
  4. Sconfiggete il boss Diaconi delle Profondità e parlate nuovamente con Anri nel Santuario.
  5. Nelle Catacombe di Chartus, in un corridoio vicino alla prima palla di scheletri che rotola, parlate ancora con Anri.
  6. Questa è una delle parti fondamentali della quest. Prima dello scontro con Wolnir Il Signore Supremo, sempre nelle Catacombe di Chartus, nella zona del ponte di legno, incontrete per la quarta volta Anri. Dovrete far crollare il ponte ed usarlo per scendere nella zona segreta “Lago Ardente”. Qui dovrete uccidere Orazio, se non lo farete Anri morirà interrompendo la vostra quest.
  7. La quest ci porrà nuovamente di fronte ad un bivio. Incontrerete Arni ancora al Falò della Chiesa di Yorshka a Irithyll della Valle Boreale. C’è un assassino in questa stanza che dovete decidere subito se uccidere o no. Per sbloccare il terzo finale, dovrete risparmiare l’assassino. Una volta fatto, sconfiggete il boss Sulyvhan Il Gran Sacerdote. Così facendo, se Yuria è ancora nella vostra partita, potrete sposare Anri.
  8. Recatevi alla Tomba della Luna Oscura, sotto Anor Londo. Parlate con il pellegrino lì fuori che vi fornirà una spada per iniziare la cerimonia.
  9.  Infine tornate da Yuria e parlategli. Ora non vi resta che Sconfiggere il boss finale e interagire con il falò per ottenere il finale “La conquista del fuoco” e sbloccare il trofeo.

Speriamo che questa guida vi sia stata d’aiuto. Vi ricordiamo infine che sulle nostre pagine è presente anche l’elenco di tutte le armi ottenibili dalle anime dei Boss e la nostra guida ai trofei, per sbloccare il tanto agognato Platino.

[php snippet=10 param=id=468]

Ti Potrebbe interessare anche...