Come sappiamo tutti, con l’aggiornamento 4.50 di PS4, Sony ha implementato
la possibilità di installare i giochi su un hard disk esterno, in modo tale da
liberare un po’ di memoria dalla vostra console. Andiamo a vedere come fare.

La procedura

Partiamo dal presupposto che l’hard disk esterno dovrà essere dotato di
interfaccia USB 3.0 e che la sua memoria dovrà necessariamente avere un
valore compreso tra 256GB e 8TB.
Per prima cosa collegate il dispositivo alla console, che lo riconoscerà
immediatamente, ma il sistema potrebbe chiedervi di effettuare una
formattazione necessaria alla memoria portatile: eseguitela senza alcun tipo di
problema.

A questo punto dovrebbe apparire un messaggio in cui viene spiegato che l’hard
disk esterno è stato impostato come predefinito per installare i giochi, se invece
non dovesse apparire nulla, potrete impostarlo voi stessi andando in
Impostazioni – Memoria di archiviazione – Tasto Options – Selezionare l’hard
disk e poi “Posizione di installazione dell’applicazione”.
Fatto questo, potrete tranquillamente installare i giochi, che appariranno nella
schermata home di PS4 come qualsiasi altra applicazione.

Nella schermata relativa alle memorie di archiviazione si può notare l’hard disk esterno collegato.

Spostare un titolo sull’hard disk esterno

È possibile anche spostare i titoli già installati dalla memoria della console a
quella del dispositivo esterno. Per fare ciò, basterà recarvi di nuovo in
Impostazioni – Memoria di archiviazione – Memoria di sistema – Applicazioni
– Selezionare quelle che volete spostare e cliccare su “Sposta nella memoria di
archiviazione estesa”.

Prima di scollegare il dispositivo dalla console, è consigliato tenere premuto il
tasto PS e selezionare “Smetti di usare la memoria di archiviazione estesa” dalla
sezione Dispositivi: è un metodo molto più sicuro, altrimenti si rischia di
danneggiare l’hard disk.
Una volta ricollegata la memoria esterna alla PS4, le applicazioni saranno
proprio dove le avete installate.

Durante l’installazione di un gioco sull’hard disk esterno potrete
tranquillamente utilizzare la console, mentre durante lo spostamento di un gioco
dalla memoria interna a quella esterna non sarà possibile usufruire delle
funzionalità, in quanto c’è un dispendio energetico molto elevato da parte di PS4.

La prima versione di PS4.

Una procedura semplice e non eccessivamente lunga.
Se la vostra console ha memoria piena, adesso sapete come liberarla senza cancellare definitivamente un gioco.
Restate sintonizzati su Gamempire!

Ti Potrebbe interessare anche...