Ormai sta diventando un’abitudine, Jeff Kaplan, capo del team di sviluppo di Overwatch, annuncia la successiva patch sul forum. Nel post viene detto che ci saranno dei bilanciamenti e una sorpresa. Questo aggiornamento, che porta la versione dello sparatutto competitivo di Blizzard alla versione 1.32, è stranamente diviso in due, in quanto è sempre accaduto che la patch presente sul PTR (server di prova) è la versione successiva di quella presente sul server ufficiale. Guardiamo più nel dettaglio i contenutidi questo aggiornamento.

Bastet

La sorpresa accennata prima si riferisce al racconto intitolato “Bastet, scritto da Michael Chu che svela qualche retroscena dopo gli eventi del fumetto “Vecchi soldati”. In particolare svela come Ana, il primo eroe aggiunto di Overwatch e anche uno dei membri fondatori, diventi la guardiana Bastet, antica divinità egizia raffigurata con la faccia da gatta. Il racconto non amplia la lore del gioco, ma approfondisce il carattere e la personalità dei due protagonisti, intenti a sgominare Hakim e liberare il Cairo dalla sua influenza.

Unito a questo, in gioco, è possibile sbloccare la skin di Ana basata su Bastet, basterà vincere 9 partite in qualsiasi modalità (escluse le partite personalizzate), come succede per le casse premio nell’arcade. Inoltre al raggiungimento dei traguardi intermedi, si sbloccheranno l’icona, ovviamente a tema Bastet, e una posa vittoriosa inginocchiata per il personaggio Ana. Conclude la possibilità di ricevere 5 spray grazie a Twitch, infatti, basterà restare collegati per 6 ore, anche non consecutive, a determinati streamer per poterli ricevere. Controllate se il vostro account twitch è collegato all’account Blizzard, in caso contrario non riceverete nessun drop. Troverete tutte le informazioni sulla sfida Bastet di Ana a questo indirizzo

Overwatch League e interfaccia

La patch 1.32 attualmente presente nel server live è priva di cambiamenti a livello di bilanciamento, infatti l’aggiornamento introduce le skin della OWL delle otto nuove squadre presenti nella competizione, a questo link troverete tutte le squadre che il prossimo 15 febbraio inizieranno a darsi battaglia 

Considerando la velocità del gioco e della quantità di personaggi presente durante una partita, è stata aggiornata l’interfaccia per gli spettatori, infatti adesso sarà possibile vedere se e quali personaggi sono sotto a qualche “status”, avremmo un teschio se hackerati, le tre “z” in caso di personaggio addormentato, ecc. Per ultimo è stato migliorato il “kill feed”, aggiungendo icone per l’uccisione tramite colpo ravvicinato e quando D.va “mangia” le ultimate degli avversari (quelle a proiettile, tipo Hanzo, Zarya, Mei).

Bilanciamenti

Sul server di prova o PTR, disponibile solo per PC, sono presenti i bilanciamenti annunciati sul forum americano da Jeff Kaplan. Sono presenti due nerf diretti e un buff sempre diretto, inoltre un nerf a tutti i possessori di armatura.

Iniziamo proprio dal cambiamento dell’armatura, il danno ridotto da essa è di 5HP. Al momento l’armatura riduce il danno di 5, invece riduce il danno della metà se è inferiore a 10HP. Con questo cambiamento l’armatura assorbe solo 3 danni, Wrecking Ball che danneggia di 5 per ogni colpo allatesta che effettua, vede aumentato il suo danno al secondo del 40%, Soldato 76 del 15%.

Unito a questo cambiamento l’ennesimo nerf a Brigitte, Adunata, la sua ultimate, mantiene l’armatura aggiuntiva solo per 30 secondi, un cambiamento enorme considerando che prima rimaneva fino a che non veniva distrutta.

Il secondo nerf viene effettuato su D.Va, la sua matrice difensiva raddoppia il tempo per riutilizzarla, ora tra un’attivazione e l’altra dovranno passare 2 secondi.

L’ultimo eroe toccato è Reaper, che ai margini del meta di Overwatch, continua ad essere potenziato ma senza che riesca a trovare un maggiore utilizzo. In questa patch il 50% del danno che effettua gli ritorna come cura.

Questo aggiornamento, insieme a quello precedente, sembra voler spingere i giocatori a non utilizzare i personaggi tank che grazie anche buff sul fuoco secondario di Mcree si ritrovano spesso e volentieri inutili nella maggior parte delle situazioni.

Cos’altro ti serve

I migliori mouse per tutte le tasche (e mani) – Dicembre 2018

Ibridazione videoludica: l’ultima tendenza che spopola tra i giochi RPG
Vuoi seguirci da vicino o hai altre domande per noi?

Iscriviti alla nostra community su Facebook!