Fra pochi giorni Resident Evil VII arriverà finalmente nei negozi con il chiaro obiettivo di far tornare in auge una serie dilaniata da fin troppi stravolgimenti di gameplay e spinoff mal riusciti.

Resident-Evil-7-biohazard-2016-Wallpaper-01302

Presentato allo scorso E3, il nuovo episodio ha scatenato molte perplessità riguardo la diversissima formula scelta per questo tentativo di rilancio, dubbi che Capcom ha cercato di allontanare grazie a numerosi trailer e demo.

Intanto, sono stati rivelati i requisiti hardware che i giocatori PC dovranno soddisfare per entrare nella terrificante casa di famiglia Baker.

 

Requisiti minimi

Sistema operativo: Windows 7, 8, 8.1, 10 64 bit

Processore: Intel Core i5-4460, 2.70GHz o AMD FX-6300 o superiore

Memoria: 8 GB di RAM

Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 760 o AMD Radeon R7 260x con 2GB Video RAM

DirectX: Versione 11

Memoria: 24 GB di spazio disponibile

Scheda audio: DirectSound compatible (DirectX 9.0c o superiore)

 

Requisiti consigliati

Sistema operativo: WINDOWS 7, 8, 8.1, 10 64 bit

Processore: Intel Core i7 3770 3.4GHz o AMD equivalente o superiore

Memoria: 8 GB di RAM

Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 1060 con 3GB VRAM

DirectX: Versione 11

Memoria: 24 GB di spazio disponibile

Scheda audio: DirectSound compatible (DirectX 9.0c o superiore).

 

Speriamo davvero che con dei requisiti così popolari, il vero terrore possa tornare nelle case di quanti più giocatori possibili.

 

Leggi anche: Resident Evil VII, uscirà una nuova demo?

Leggi anche: Resident Evil 7, sarà presente il combattimento?

Leggi anche: Resident Evil 7: sarà presente l’erba verde curativa?

 

Ti Potrebbe interessare anche...