Secondo un teardown sulla nuova console di casa Microsoft, la Xbox One S, ossia una stima dei vari componenti interni effettuato dalla IHS Markit, possiamo ottenere una panoramica completa sui costi hardware e sulla loro qualità rapportati al prezzo di vendita.

Partiamo da una premessa, il prezzo di vendita finale al pubblico di un qualsiasi prodotto è la somma, oltre che dei vari componenti, anche dei processi produttivi, delle spese di gestione, ricerca, sviluppo, marketing e molto altro ancora. Tutte queste spese non possono essere stimate con certezza perché si tratta di dati sensibili che un’azienda non dichiarerà mai apertamente e che potrebbero influire molto sul prezzo finale.

xbox one s

 xbox one s

Xbox One S sembra essere un prodotto vincente che sicuramente potrebbe risollevare le sorti della Console War combattuta da Microsoft fino ad ora, in attesa del rilascio definitivo di Project Scorpio e dell’incognita rappresentata da PlayStation 4 Neo.

Ti Potrebbe interessare anche...