Per attraversare indenne tutti i climi e le situazioni presenti in The Legend of Zelda: Breath of the Wild Link è costretto a cambiare sovente equipaggiamento e abbigliamento. Le varie armature presenti nel gioco hanno spesso effetti secondari differenti (come la resistenza al caldo o la furtività) ma partono tutte con valori di difesa abbastanza bassi.Zelda Breath of the Wild Fata radiosa Nintendo Wii U Switch Gamempire

Per aumentare tale valore è necessario recarsi ad una delle quattro fontane delle fate radiose per farsi sì che questi enormi spiriti possano regalare al nostro equipaggiamento una maggiore difesa. Tuttavia per far “aprire” ogni fontana sarà necessario pagare una quota di rupie alle fate via via più esosa (da 100 fino a 10.000 rupie).

Ogni fata, una volta trovata e aperta con il giusto numero di rupie, vi chiederà alcuni materiali per poter potenziare le armature. Badate bene che ogni fata avrà l’abilità di potenziare solo certi tipi di armature, che ci saranno più livelli di pontenziamento e che esistono alcuni indumenti che non possono essere potenziati.

Le quattro fate radiose

La prima fata radiosa, Cotera, si trova sopra il Villaggio Calbarico verso nord subito dietro un sacrario di Taro Nihi. Questa è la fata più facile da raggiungere anche perché in un certo senso il gioco vi guiderà verso la sua scoperta.Zelda Breath of the Wild Fata radiosa Cotera mappa Nintendo Wii U Switch Gamempire

La seconda fata, Kaysa, è situata a sud della Torre di Colbacco, nelle terre nella parte più a ovest del regno Hyrule (la stella sulla mappa). Il modo più veloce di raggiungere questa fontana è planare con il paravela dalla torre fino alla posizione, il che implica di avere a disposizione una buona quantità di vigore.

Zelda Breath of the Wild Fata radiosa Kaysa mappa Nintendo Wii U Switch Gamempire

 

La terza fata, Mija, si torva nella regione di Akkala nella porzione di mappa a nord-est del villaggio Zora, lungo la strada che porta al centro ricerche di Akkala. Per raggiungerla basterà planare dalla torre di Akkala o, ancora meglio, attivare il sacrario di Daji Shino che si trova proprio sopra la fontana.

Zelda Breath of the Wild Fata radiosa Mjia mappa Nintendo Wii U Switch Gamempire

 

 

La quarta e ultima fata, Tera, ha la sua dimora nel Deserto Gerudo (vedi mappa) sotto un grande scheletro di balena (che servirà anche per la minisfida “I fossili di balena gigante”) subito accanto al sacrario di Hawa Koth.

Zelda Breath of the Wild Fata radiosa Tera mappa Nintendo Wii U Switch Gamempire

Saranno anche questi i luoghi dove poter catturare le piccole fate che ripristinano 5 cuori una volta che essi si sono azzerati.

Ti Potrebbe interessare anche...