Finito il 2018 con uno dei titoli più attesi dall’utenza Switch, con Super Smash Bros Ultimate, dove potete trovare un aiuto per sbloccare i personaggi in questa guida, si riinizia il calendario con qualcos’altro di altrettanto atteso (indizio: ha un 3 nel titolo ma non è Half-Life), per scoprire di cosa si tratta dovete trattenervi fino alla fine del mese, e quindi la fine dell’articolo in quanto sono in ordine di uscita. L’arrivo del nuovo anno porta con sé uno dei giochi più aspettati, insieme a qualche remake ed alcuni seguiti, tutte vecchie conoscenze ma gradite. A gennaio, il videogiocatore non finisce i festeggiamenti con l’arrivo dell’epifania.

New Super Mario Bros U Deluxe

Le danze si aprono l’11 Gennaio su Nintendo Switch con la versione Deluxe della versione uscita per Wii U alla fine del 2012 ed è comprensiva dell’espansione dedicata a Luigi. In New Super Mario Bros U Deluxe, sviluppato e distribuito ovviamente da Nintendo, saranno disponibili più di 6 livelli per ogni lettera che compone il titolo, per un totale superiore ai 160 scenari da superare, da soli oppure con altri 3 amici. Come sempre il titolo sarà pieno di potenziamenti, ambientazioni e cattivi. Potrebbe essere un’ottima occasione per chi non ha potuto giocarci su Wii U.

Tales of Vesperia: Definitive Edition

Sempre l’11 Gennaio approda su tutte le principali piattaforme la versione definitiva di Tales of Vesperia, gioco di ruolo alla giapponese sviluppato da Bandai Namco e distribuito in Europa da Atari nel lontano 2009 esclusivamente per Xbox 360, solo nella terra del sol levante uscì anche per Playstation 3. Il sistema di combattimento, non basato su incontri statici e turni, potrebbe riuscire a non risultare troppo invecchiato nonostante i quasi 10 anni sulle spalle. Per gli amanti dei JRPG che non hanno potuto godersi questo titolo con buonissimi voti, è un’occasione più unica che rara.

Onimusha: Warlords

Onimusha: Warlords è sviluppato e distribuito da Capcom per Playstation 2 nel 2001, questa versione rimasterizzata, uscirà per tutte le principali piattaforme il 15 Gennaio. Il gioco è basato nel periodo Sengoku del Giappone (dal 1467 al 1600 circa), dove la suddivisione in feudi sempre in guerra tra loro, portò la nazione in una vasta crisi politica. In Onimusha, sono presenti personaggi realmente esistiti, alleati con i nemici, inoltre, combina elementi di gameplay tipici dei picchiaduro con puzzle e qualche caratteristica dei giochi di ruolo. Dopo 18 anni dall’uscita sarà una semplice “operazione nostalgia”, oppure potrà dire ancora la sua?

The Walking Dead: The Final Season Episodio 3

Penultimo episodio della stagione finale di The Walking Dead, questo capitolo è stato preso in carico da Skybound, dopo la fine di Telltale, avvenuta a fine settembre. La prima stagione, uscita nel corso del 2012 si pose come un’avventura grafica diversa dal solito, facendo della narrazione e delle scelte del giocatore il cardine del gioco. I puzzle sono ridotti al minimo e una grande componente di quick time event permettono al giocatore di essere artefici del loro destino. La storia di Clementine sta per finire dopo 19 capitoli.

Ace Combat 7: Skies Unknown

Una delle serie più longeve si appresta ad arrivare anche nell’ultima generazione di console, dopo averle vissute tutte partendo da Playstation nel lontano 1995. Il 18 Gennaio esce prodotto e distribuito da Bandai Namco Ace Combat 7: Skies Unknown, che a discapito del nome è il diciassettesimo capitolo. L’ultimo uscito, Infinity, era un titolo free-to-playsolo per Playstation 3. Ace Combat 7, si pone cronologicamente dopo gli eventi del sesto capitolo e prima del terzo.

Travis Strikes Again: No More Heroes

Travis Touchdown torna sulla console casalinga di Nintendo il 18 Gennaio con Travis Strikes Again: No More Heroes, sviluppato da Grasshopper Manufacture e distribuito da Nintendo. Ambientato aqualche anno di distanza da No More Heroes 2, Travis durante il combattimento con Bad Man viene risucchiato in una console. Il gioco presenta tantissimi combattimenti hack and slash in vari mondi virtuali a tema diverso. Sarà possibile giocare in Co-op ed indossare magliette ispirate da giochi indie del momento. Suda51 farà di nuovo centro?

Life is Strange 2 Episodio 2

Apre una due giorni di fuoco Dontnod Entertainment con il secondo capitolo della seconda serie di Life is Strange, pubblicata dal 24 Gennaio da Square Enix. Il secondo atto prosegue le avventure di Sean e Daniel, due fratelli in fuga da Seattle. Come per Life is Strange e Life is Strange:Before the Storm, le scelte multiple incideranno con il proseguire della storia, anche a distanza di vari capitoli, ponendo il giocatore davanti a scelte che potranno sembrare facili ma che difficilmente saranno tali.

Mario & Luigi: Viaggio al centro di Bowser + Le Avventure di Bowser Junior

Altro remake del mese, Mario & Luigi: Viaggio al centro di Bowser + Le Avventure di Bowser Junior prodotto e distribuito da Nintendo sbarca su 3DS il 25 Gennaio. Il gioco è quello che tutti hanno apprezzato su Nintendo DS con l’aggiunta della side story riguardante il figlio di Bowser. Tutto inizia quando nel regno dei funghi la Gravitombolite fa diventare enormi i Toad. Bowser ingannato risucchierà i fratelli Mario, ma si troveranno obbligati a collaborare. Il combattimento a turni condito dagli scontri titanici, regala ore di divertimento assicurato.

Resident Evil 2

Ultimo remake del mese, sempre il 25 Gennaio su Pc, Xbox Onee Playstation 4 esce Resident Evil 2, o Biohazard RE:2, survival horror sviluppato e distribuito da Capcom. Leon e Claire devono scappare da Raccoon City colpitada un’epidemia zombie. La telecamera fissa che angosciava il giocatore nel capitolo originale del 1998 viene sostituita da una più moderna telecamera posta alle spalle del protagonista, riuscirà ad incutere lo stesso timore del capitolo principale?

Tropico 6

El Presidente è tornato, gioite, poi subito a lavorare, la Repubblica de Tropico non si costruisce da sola. Il gestionale Tropico 6 esce il 25 Gennaio solo su PC. Sviluppato da Limbic Entertainment e distribuito da Kalipso Media, cala il giocatore nei panni del “presidente” di un’isola caraibica, destinato a portarla alla gloria, con qualsiasi mezzo. Infatti non è raro trovarsi ad effettuare brogli elettorali, assassinare qualche cittadino rivoltoso e stringere amicizie con le potenze globali, tutto questo mentre la costruzione della città per renderla un luogo perfetto spinge e grava sulle casse. La classica ironia della serie accompagnerà il giocatore ancora una volta?
Correzione: Il gioco è stato posticipato 29 Marzo

Kingdom Hearts 3

Dopo 17 lunghi anni dall’uscita del primo capitolo su Playstation 2 e 14 dal secondo, Kingdom Hearts 3 fa capolinea su Xbox One e Playstation 4, in mezzo altri 8 capitoli usciti anche per console portatili. Il giocatore impersonerà Sora, affiancato da personaggi Disney, si ritroverà ad affrontare l’ultima minaccia del maestro Xehanort. Potete trovare il provato durante la Milan GamesWeek a questo indirizzo.

Il primo mese dell’anno porta un notevole numero di remake, l’appuntamento è per il prossimo mese, dove molti titoli che vogliono la palma di migliore dell’anno si uniranno alla lotta. E voi cosa state aspettando e cosa acquisterete in questo mese?

Ti Potrebbe interessare anche...