Durante la conferenza dedicata alla casa Californiana, sono state presentate due nuove schede video, entrambe in diretta concorrenza alla fascia media, più rispettivamente contro le due RTX 2060 e 2070. Le nuove GPU chiamate Radeon 5700 e Radeon 5700 XT sono la prima generazione con nome in codice NAVI. Queste schede non saranno quelle presenti nella prossima generazione di console e non hanno hardware specifico per calcolare il ray tracing. Saranno disponibili dal 7 luglio.

Radeon 5700 XT

La Radeon 5700 XT è messa in concorrenza con la Nvidia RTX 2070, essa implementa 40 compute units con 2560 stream processors, avrà a disposizione 8 GB di memoria GDDR6, un clock di base che parte da 1605 MHz per arrivare fino ad un massimo di 1905 MHz. Il sistema di raffreddamento è basato sulle camere di vapore e tocca i 9.75 TFLOPs. Rispetto alla precedente scheda della casa, la RX Vega 56 aumenta le prestazioni di un valore medio del 30%. Rispetto alla RTX 2070 si ha un incremento prestazionale del 10% con test basati con risoluzioni a 1440p. Il prezzo di listino è di 449 dollari, ben 50 dollari in meno alla diretta concorrente.

Radeon 5700

La sorella minore della GPU descritta sopra viene comparata con la Nvidia RTX 2060. A differenza della versione XT, questa scheda video implementa 36 compute units e 2304 stream processors, resta invariata la dotazione di memoria, cioè 8 GB GDDR6, mentre il clock parte da 1465 MHz per arrivare ad un massimo di 1725 MHz. Anch’essa con il sistema di raffreddamento basato sulle camere di vapore, raggiunge i 7.95 TFLOPs. Rispetto alla RTX 2060 si ha un incremento prestazionale che si aggira intorno al 10% con test basati sulla risoluzione 1440p. Il costo di listino è di 380 dollari.

Ti Potrebbe interessare anche...