In Assassin’s Creed Origins esistono numerosi metodi e modi per interfacciarsi ai nemici, in maniera più o meno silenziosa e devastante. Uno dei metodi maggiormente efficate nell’antico Egitto è l’ausilio del fuoco. Nel nuovo capitolo della serie Ubisoft avrete l’opportunità di colpire i vostri nemici con frecce infuocate in modo da dar loro (e non solo a loro) fuoco.

Diversamente da altri GDR il processo di creazione di suddette frecce infuocate non richiederà nessuna funzione di crafting specifica.

Per realizzare una freccia infuocata vi basterà equipaggiare il vostro fidato arco ed entrare in modalità mira di precisione. Avvicinatevi a questo punto a un braciere o a un fuoco e, qualora abbiate fatto tutto nella maniera corretta, potrete sentire un breve effetto sonoro che renderà l’idea.

Ma bracieri e fuochi non sono sempre a portata di mano… E allora come fare? Bhe, potrete sempre e comunque affidarvi alla vostra fidata torcia che, a quanto pare, vi tornerà utile non solo per fare luce all’interno delle tombe che vi troverete a esplorare insieme a Bayek. Gettate la torcia a terra e ripetete il precedente processo di mira. Avrete così frecce infuocate praticamente ogni qualvolta lo vogliate.

IT_Spielekonsolen-Games-300-x-250

Facile, no?