Nel vasto mondo di Assassin’s Creed Origins di certo le quest secondarie non mancano, ma potreste rischiare di perdervene qualcuna lungo il cammino del sentiero di Bayek, per questo motivo vi consigliamo di prendere come riferimento quanto scritto e illustrato qui sotto per scoprire la posizione di tutte le quest secondarie presenti nell’ultimo capitolo della saga Ubisoft.

Imboscata nel tempio

Otterrete questa missione secondaria una volta raggiunto per la prima volta il Tempio di Sekhmet a Yamu, parlando con il sacerdote nel tempio.

Ulterior Votive

Otterrete questa missione secondaria parlando nuovamente con il sacerdote una volta portata a termine la missione secondaria precedente.

Signora della Strage

Anche questa, come la precedente, è una missione secondaria sequenziale alla precedente.

Beni rubati

Troverete questa missione secondaria presso il Bazaar del Nomade, segnalato da un’icona blu con un cammello.

Diritto di nascita

Troverete questa missione secondaria nella zona nord ovest della città di Yuma.

Il libro dei morti

La posizione di questa missione secondaria può variare in virtù degli spostamenti del NPC di riferimento. Esso si sposta tra la zona centrale di Yuma e l’isola a est.

Imposta nascosta

Troverete questa missione secondarie nella zona sud est di Yuma, parlando con una dona che cerca il proprio marito.

Il sapore della sua puntura

Questa missione secondaria la potrete trovare nell’isola vicino Yuma, quella con il punto di viaggio rapido, e sarà disponibile solo durante la notte. Sarà indicata come di livello 17, ma è una missione di sola interazione quindi potrete portarla a termine senza troppi patemi.

Dirigetevi alla località indicata nell’immagine qui sopra per portare rapidamente a termine la missione.

Vuoi seguirci da vicino o hai altre domande per noi?

Iscriviti alla nostra community su Facebook!