Dark Souls III, il nuovo capitolo della famosa saga di Bandai Namco, arriverà sulle nostre piattaforme molto presto. Durante le presentazioni ufficiali, si è spesso risaltato il comparto tecnico, affermando che sarà sicuramente migliore rispetto ai capitoli precedenti. Questo in virtù del fatto che sarà pubblicato solo su console di nuova generazione, perciò è stato possibile ottimizzare tutti i fattori: dalla grafica al sonoro. Tutti, tranne uno.

Da una recente mail del servizio clienti di Bandai Namco inviata all’utente reddit khawaja07, sembra che il framerate su PC sarà bloccato a 30 FPS, seppur non ci sia ancora una solida conferma. Letteralmente viene scritto” Sfortunatamente il piano è quello di mantenere il framerate bloccato a 30., ma attualmente non c’è nulla di confermato”. Purtroppo il frame rate bloccato è una pessima abitudine che gli sviluppatori hanno iniziato a mantenere in conseguenza dell’adattamento alle console, le quali non riescono ad avere le stesse performance che potrebbe dare un computer di fascia alta. Abbiamo visto come perfino in Batman Arkham Knight, il quale vantava nelle pubblicità i famosi 60FPS, non solo ha avuto un lancio disastroso, ma aveva anche locckato i frame a 30.

Dark Souls 3 30 Fps

Nonostante questo, abbiamo visto in passato come sia stato possibile aggirare ogni tipo di blocco, sopratutto in Dark Souls ed il famoso DSFix. Al momento possiamo solo sperare che, in virtù di questa restrizione, ci sarà un qualche sistema per aggirarla e vivere il videogioco con i giusti 60 frame al secondo.

Ricordiamo che Dark Souls III sarà disponibile su PC, Playstation 4 e Xbox One il 12 Aprile.

Ti Potrebbe interessare anche...