Splatoon 2, guida al set di armi Repolper duplo

Consigli sull’utilizzo, punti di forza e debolezza e abilità da preferire tecniche in battaglia per usare il set che comprende Granata e Lanciarazzi....

Abbiamo visto nella precedente guida qualche suggerimento per l’utilizzo dell’Aerografo e ora spostiamo l’attenzione su un set che racchiude una delle novità di Splatoon 2 rispetto alla passata edizione: il set Repolper duplo.

Il Repolper duplo è un’arma dalla potenza del singolo colpo medio-bassa, con un discreta cadenza dei colpi e una gittata media. L’elemento che la contraddistingue è il fatto di avere una doppia bocca di fuoco che amplia il raggio orizzontale di mira andando peggiorare leggermente l’autonomia della tanica. In abbinata a questa doppia arma, ci sono le Granate come arma secondarie e il Lanciarazzi come arma speciale.

Questo set può essere considerato uno dei set bilanciati e adatti a quasi tutte le modalità soprattutto se si è dei giocatori prettamente offensivi. Il repolper duplo è un’arma molto versatile che ha tra le sue caratteristiche quella di premettere di realizzare una schivata premendo il tasto B mentre si sta inclinando lo stick sinistro verso una direzione, una tecnica è molto utile per schivare gli attacchi frontali dei nemici.

Se per le Mischie Mollusche quest’arma è davvero adatta ad affrontare molte situazione, anche le più spinose, quando si tratta di partite pro forse il suo essere sufficiente in ogni ambito finisce presto per non soddisfare per le statistiche. È comunque un’arma ottima per i principianti e per accumulare rapidamente punti per salire di livello nelle prime partite.

Tecniche di combattimento

L’utilizzo di quest’arma è da associare a strategie offensive e prettamente votate allo scontro diretto, ma sulle brevi distanze potrebbe essere complesso prendere bene la mira, oltretutto, come vedremo, l’arma speciale non è facile da gestire per massimizzarne gli effetti.

Mentre vi dedicate alla inchiostratura degli stage tenete sempre sotto controllo i vostri alleati e cercate di soccorrere il vostro team attaccando i nemici raggiungendoli con un salto veloce o provando ad splattare gli avversari già indeboliti con una granata ben piazzata.

Altra possibilità è quella di raggiungere rapidamente il centro dell’azione e a suon di schivate e granate fare piazza pulita di concorrenti Inkling facendo bene attenzione a non restare senza inchiostro troppo presto.

Come usare arma secondaria e speciale

La Granata ha il vantaggio di avere un consumo ridotto rispetto ad altre armi secondarie, il che permette di lanciarne un paio prima di finire l’inchiostro. Questo elemento, unito al fattore non da sottovalutare che la bomba esplode al contatto con una superficie (o un avversario), la rende letale nelle mani degli attaccanti più audaci. Usala anche per sporcare rapidamente sezioni di stage troppo affollate o i punti più remoti dell’arena.

Discorso un po’ diverso per l’arma speciale, il Lanciarazzi, che necessita di spazi ampi per ottenere il maggior numero di danni. Per questo consiglio di usarlo stando in una posizione arretrata (e sicura) nell’arena per poter inquadrare facilmente il maggior numero di avversari possibili, per esempio facendo un salto veloce alla base. Una ottima tecnica è quella di usarlo quando c’è un nutrito gruppo di giocatori concentrato in un unico punto che, per esempio, sta dando filo da torcere alla vostra squadra. Se avete scelto questo set di armi per le partite pro tenete presente che sarà il lanciarazzi sarà più utile come dissuasore per i nemici che come vera e propria arma di “inchiostratura di massa”.

Abilità suggerite

Seguendo i suggerimenti posti qui sopra le abilità ideali per questo set comprendono Eco-colore principale ed Eco-colore secondario per ridurre al minimo le interruzioni di fuoco. Altre abilità utili potrebbero essere arma secondaria +, che potenzia l’efficacia delle Granate, e velocità, che permetterà di essere più veloce negli spostamenti a piedi.



Caporedattore di Gamempire. Dalla sua batcaverna nel Sannio scruta verso l'orizzonte Nintendo. Una IPA fresca e un buon GdR bastano per tenerlo buono per un po'. Il suo tallone d'Achille sono gli FPS soprattutto online, dove è carne da macello. Mi trovate a casa Nintendo, ma gli altri lidi non mi sono sconosciuti.