Dragon’s Dogma: Dark Arisen

Dragon’s Dogma: Dark Arisen è la versione evoluta e ampliata, dell’originale action RPG della compagnia nipponica. Edizione questa uscita già su Playstation 4, Xbox One e Pc, e che da giorno 23 aprile sarà disponibile anche su Nintendo Switch. Il gioco è caratterizzato da un’ ambientazione in stile fantasy medievale. Le dinamiche sono tipiche da gioco di ruolo, ma troviamo anche un ottimo combat system unito alla libertà di esplorarazione di un mondo abbastanza vasto.

La caratteristica peculiare di questo RPG è che oltre al controllo dell’Arisen, che è il personaggio principale, saranno presenti anche altri personaggi controllati dall’IA e che ci aiuteranno durante tutto il gioco. Questi personaggi, detti anche pedine, posso essere anche inviati online ad altri giocatori, tornado così poi con più esperienza ed abilità. Possiamo anche noi prenderne in carico qualcuna, sempre tra le pedine di altri giocatori online.

Data di uscita e prezzo su Nintendo Switch

La data di uscita di Dragon’s Dogma: Dark Arisen è fissata per il 23 aprile 2019 al prezzo di 29,99 euro.
Il gioco in Europa è disponibile in edizione digitale acquistabile tramite il Nintendo eShop, mentre quella retail non è stata ancora confermata.

Cosa conterrà l’edizione per Nintendo Switch?

La versione Nintendo Switch di Dragon’s Dogma: Dark Arisen conterrà tutti i contenuti dell’edizione uscita già sulle altre piattaforme. Ovviamente il gioco sarà disponibile sia modalità docked che portatile. Quest’ultima versione vede però la necessità di ridurre la risoluzione massima per non inficiare sulla fluidità dei combattimenti. Saranno presenti anche tutte le funzioni online.

Da un punto di vista visivo, il titolo avrà un comparto grafico e alcune delle migliorie già presenti nelle edizioni per PC, PS4 e Xbox One. Saranno l’introdotti effetti particellari migliori insieme ad un sistema di illuminazione ambientale più efficace.

Ti Potrebbe interessare anche...