Continua il rilascio dei Team Of The Season nella modalità Ultimate Team di FIFA 19. Nella terza settimana di maggio, EA Sports ha pubblicato il TOTS della Premier League, con giocatori stratosferici e che abbiamo visto insieme. In questo articolo vedremo invece il TOTS della Bundesliga, appena reso disponibile e con alcuni dei migliori calciatori in circolazione. Analizziamo quindi i migliori della stagione per quanto riguarda il campionato tedesco e vediamo i motivi per i quali sono stati scelti.

I migliori portieri della Bundesliga

Solitamente tra i pali vengono inseriti i portieri delle squadre che si sono classificate nelle prime posizioni della classifica, ma questa volta ne sono stati scelti altri. I portieri selezionati per il TOTS della Bundesliga sono Trapp (95) dell’Eintracht Francoforte e Sommer (95) del Borussia Mönchengladbach. Il primo, ha permesso con le sue parate di centrare i preliminari di Europa League, mentre il secondo ha dato una mano fondamentale nella conquista del quinto posto.

Quanti terzini in questo TOTS!

È il momento di vedere il reparto difensivo. Quello della Bundesliga presenta ben cinque terzini e nessun difensore centrale, incredibile ma vero. Sulla destra troviamo inevitabilmente il classe ’95 del Bayern Monaco Kimmich (95), che con 13 assist si è piazzato secondo nella apposita classifica ed ha dato un aiuto fondamentale per la conquista del titolo. L’altro terzino destro del TOTS è Da Costa (92) dell’Eintracht Francoforte, che è riuscito a guadagnarsi il posto tra i selezionati grazie ad un’ottima stagione con la sua squadra. Il suo ruolo originario è ADA, ma può essere tranquillamente considerato TD.

Per quanto riguarda la fascia sinistra abbiamo tre giocatori. Halstenberg (91) del Lipsia, grazie ad un campionato strepitoso, ha dato un apporto fondamentale nella conquista del terzo posto e conseguente partecipazione in Champions League. Kostić (93), si è piazzato in quarta posizione nella classifica degli assist con 10 forniti ed è stato protagonista in molte azioni decisive del suo Eintracht Francoforte. Schulz (92), in forze all’Hoffenheim, è stato uno dei giocatori più costanti della Bundesliga, meritando un posto nel Team Of The Season. Questi ultimi due hanno ruolo originario ASA, ma considerabili senza problemi come TS.

Un centrocampo di qualità, quello della Bundesliga

Il centrocampo del TOTS della Bundesliga è ricco di fisicità, ma soprattutto qualità. L’unico centrocampista difensivo presente è Witsel (93) del Borussia Dortmund, squadra che è stata in corsa fino all’ultima giornata per il titolo, perdendolo in extremis. Ottima stagione per il belga, che dopo la parentesi in Cina è tornato ad alti livelli e ha dimostrato di poter tranquillamente giocarsela in qualsiasi campionato.

Come centrali troviamo Demirbay (93) e Kampl (88). Rispettivamente di Hoffenheim e Lipsia, sono stati costanti durante tutto il corso dell’anno calcistico. Il primo è stato inserito due volte nel Team Of The Week che ogni settimana viene rilasciato nel gioco, mentre il secondo è riuscito a dare un contributo non indifferente alla sua squadra per la conquista del terzo posto in campionato.

La qualità la troviamo tutta nel ruolo di trequartista, con ben tre giocatori: Reus (98), Brandt (93) e Havertz (95). Sul primo c’è poco da dire, la stella tedesca del Borussia Dortmund è finalmente tornata a brillare dopo numerosi infortuni con una stagione strepitosa, chiudendo la stagione con 17 reti messe a segno. I due trequartisti del Leverkusen sono stati i due giocatori più decisivi della squadra, il primo terminando con 11 assist, il secondo con 17 gol realizzati. Una stagione da incorniciare per loro.

Fascia destra fulminea!

Soffermiamoci adesso sulle fasce d’attacco. Nel TOTS della Bundesliga sono stati inseriti solo due esterni, entrambi della fascia destra. Più che meritato il posto di Sancho (96), ragazzo inglese classe 2000 che ha chiuso al primo posto nella classifica degli assist mettendone a segno 14 ed essendo protagonista nella maggior parte delle azioni offensive del Borussia Dortmund.

Altro esterno che quest’anno si è contraddistinto è Gnabry (91) del Bayern Monaco. Non era facile raccogliere l’eredità di Robben e Ribéry, che con la loro classe hanno scritto un bel capitolo di storia del calcio. Eppure il talento tedesco non ha fatto rimpiangere le loro poche presenze, rendendosi protagonista della sua miglior stagione fino ad ora grazie ad un campionato giocato ottimamente.

Bundesliga: gol e spettacolo

Il reparto d’attacco del TOTS della Bundesliga vede cinque giocatori che hanno illuminato il calcio tedesco grazie ai loro numerosi gol e assist. Primo su tutti troviamo ovviamente il capocannoniere di questa stagione: Lewandowski (98). L’attaccante del Bayern Monaco si piazza per l’ennesima volta al primo posto per numero di gol con 22 reti realizzate. Un’altra stagione spettacolare che lo vede per la settima volta campione di Germania.

In ordine di gol, subito dopo troviamo Jović (94) con 17 realizzazioni. Se l’Eintracht Francoforte ha chiuso la stagione in settima posizione ottenendo un posto per i preliminari di Europa League è soprattutto grazie ai suoi gol. Terminando il campionato a 16 reti, Werner (95) è stato uno dei protagonisti indiscussi della straordinaria annata del Lipsia, grazie anche all’incredibile costanza mostrata nel corso dei mesi.

Con 14 gol, Volland (91) è il secondo miglior marcatore del suo Leverkusen. L’attaccante tedesco ha messo in campo la fisicità che serviva alla squadra, rendendosi utile anche quando non è riuscito a segnare. Chiude il reparto attaccanti Kruse (92) del Werder Brema, miglior marcatore della sua squadra con 11 gol. Parte con il ruolo di AT, ma può essere utilizzato senza problemi come ATT.

Questi sono i giocatori presenti nel TOTS della Bundesliga. L’unico dubbio che abbiamo riguarda Kruse, perché Paco Alcácer avrebbe meritato sicuramente un posto tra i migliori della stagione, considerando la seconda posizione nella classifica marcatori con 18 gol. Per il resto non abbiamo nulla da dire. Vi ricordiamo di dare un’occhiata alla recensione del gioco e, se volete acquistarlo, FIFA 19 è disponibile su Amazon ad un buonissimo prezzo.

Ti Potrebbe interessare anche...