Ecco come portare a termine l’interrogatorio con Heather Swanson senza errori.

Celia: Heather? Questi signori sono della polizia.

Cole: Sono il detective Phelps, e questo è il detective Earle. Mi pare di capire che ha lavorato con Julia Randall, signorina Swanson?

Heather: Sì. Julia mi ha aiutato a trovare lavoro qui. Non si è messa nei guai, vero?

Cole: È un bel peperino, non è vero? Le piace la bella vita…

Heather: Oh, no. Forse la signora Stanley direbbe così, io no di certo. È così piena di vita… un’amica meravigliosa.

Cole: Ha un bell’anello di fidanzamento.

Heather: Le piace? Me l’ha dato Henry.

Cole: Gli anelli di fidanzamento mi interessano molto. Le spiace se gli do un’occhiata da vicino? Una bellissima perla, signorina Swanson. Sarà costata una fortuna. Henry dev’essere molto innamorato.

Domanda: Relazione con la vittima

Cole: Come ha conosciuto Julia?

Heather: Me l’ha presentata il mio fidanzato, Henry Arnett.

Comportamento: Asseconda

Cole: Henry è il suo ragazzo? Ci parli di lui.

Heather: Sì. Henry ha un negozio di moda. Lui e Julia sono amici da anni.

Domanda: Informata sul “signor Henderson”

Cole: La signorina Randall e il signor Henderson sono fidanzati?

Heather: E chi sarebbe?

Comportamento: Asseconda

Cole: Julia aveva un anello di fidanzamento di zaffiro. Qualcuno deve pur averglielo dato.

Heather: Non mi ha mai parlato di un uomo di nome Henderson.

Cole: Per adesso è tutto, signorina Swanson. Può chiedere al suo fidanzato di passare dalla stazione di polizia di Hollywood? Ci sarebbe utile parlargli.

Heather: No, aspetti un momento. Non credo che gli riferirà il messaggio finché non mi avrà detto perché sta facendo tutte queste domande.

Cole: Julia Randall è stata trovata morta questa mattina.

Heather: Cosa? Oh… Oh, no! Non posso crederci. Era così piena di vita.

Ti Potrebbe interessare anche...