Il successo di Minecraft continua a non conoscere declino, vuoi per la quantità di versioni, vuoi per i numerosi aggiornamenti, l’ultimo dei quali al combat system disponibile da ieri, e presto varcherà le porte della settima arte: il cinema.

Già si parla da tempo di una trasposizione cinematografica di questo popolare sandbox game. Oggi è il produttore del film, Roy Lee a rivelare alcuni dettagli sul film di Minecraft durante un intervista rilasciata a Collider.com.

La pellicola è in fase di scrittura e il produttore sta lavorando a stretto contatto con Mojang, la software house responsabile del gioco.

La società, Mojang, è molto coinvolta nello sviluppo. Quindi conoscono tutto ciò che sta per essere inserito nel film e (sanno) che ci possono dare informazioni sui futuri aggiornamenti in modo che possiamo inserire le cose nel film più o meno nello stesso momento nel vengono rilasciate le versioni più recenti del gioco e, allo stesso tempo, potenzialmente prendendo idee dal film e inserirle nel gioco. Quindi non so esattamente come stanno andando le cose nel gioco, ma so esattamente cosa sta succedendo nel film.

Due produzioni che viaggiano intrecciate beneficiando l’una dello sviluppo dell’altra. Lee ha poi continuato cercando di chiarire che il taget di pubblico al quale il film è indirizzato è quello di Jurassic World. Una categoria di pubblico difficile da indentificare, ma che potrebbe comprendere gli adolescenti e i genitori ed escludere i più piccoli.

Ti Potrebbe interessare anche...