Si tratta di una voce non ufficiale, ma il progetto del sequel di Beyond Good & Evil sia finanziato anche da Nintendo. L’indiscrezione è stata confermata da due distinte fonti non ufficiali come riporta il sito desctructoid.com

Entrambe le fonti dichiarano che il titolo di questo più volte rimandato sequel sia Beyond Good & Evil: The Prejudices of Philosophers. A quanto vociferato sembra che sia stata proprio Nintendo a contattare Ubisoft per finanziare il progetto e renderlo una esclusiva per le piattaforme della casa di Kyoto.

Beyond Good & Evil

Come è stato nel passato recente per Bayonetta 2, sequel finanzianto da Nintendo e uscito in esclusiva per Wii U, anche questo Beyond Good & Evil potrebbe passare alla corte di Nintendo e magari finire nella lineup del misterioso progetto NX, sul quale il nostro Dr. Nintendo ha redatto una corposa e interessante analisi.

Ricordiamo che il primo Beyond Good & Evil, a metà tra il puzzle game e l’action stealth, uscì in origine per PlayStation 2, GameCube e PC nel 2003. Successivamente ne venne proposta nel 2011 una remastered in HD per Xbox 360 e PlayStation 3.

Ti Potrebbe interessare anche...