Il 29 maggio alle ore 03:00, ora italiana, è stata trasmessa da Tokyo la Pokèmon Press Conference con succose novità per gli amanti del brand dei mostri tascabili. La conferenza è stata trasmessa, come ovvio che sia, in giapponese ma è stata doppiata completamente in inglese e soprattutto in cinese. Se consideriamo che solamente dalla settima generazione i videogiochi Pokèmon sono tradotti anche in cinese, si fa presto a capire che The Pokèmon Company, composta da Game Freak, Nintendo e Creatures Inc., vogliano spingere, e non poco, in quei territori il loro marchio. La conferenza è stata presentata dal presidente della compagnia Ishihara che ha presentato quattro nuovi prodotti a tema Pokèmon: Pokèmon GO Plus +, Pokèmon Sleep, Pokèmon HOME e Pokèmon Masters. Per notizie riguardanti l’ottava generazione bisognerà attendere mercoledì 6 giugno alle ore 15:00, se non potete vedere in tempo reale i 15 minuti di presentazione, qui su Gamempire.it sarà presente un resoconto il prima possibile.

Pokèmon GO Plus +

Questa nuova versione dell’accessorio GO Plus integrerà tutte le funzioni del precedente, inoltre permetterà di controllare le nostre ore di sonno per poi comunicarle direttamente allo smartphone tramite Bluetooth. Il prezzo non è stato annunciato, così come la data di rilascio, questo accessorio sarà utile per Pokèmon Sleep, descritto di seguito.

Pokèmon Sleep

Questa nuova applicazione, in uscita nel 2020, terrà conto delle ore di sonno, grazie all’accessorio sopra descritto, per creare un minigioco specifico riguardanti questi dati. Per celebrare questo annuncio Pokèmon GO è stato invaso da Snorlax dormienti, pronti per essere catturati. Secondo Niantic questa applicazione migliorerà il modo di dormire degli utenti.

Pokèmon HOME

Pokèmon HOME è l’evoluzione della banca Pokèmon già presente per i titoli di sesta e settima generazione. Permetterà di “archiviare” i nostri mostri e scambiarli, l’applicazione prevista per i primi mesi del 2020 è compatibile con Switch e smartphone Android e iOS.

Pokèmon Masters

Grazie a DeNA è stato presentato Pokèmon Masters, videogioco per smartphone, includerà tutti i Pokèmon rilasciati, così come i loro allenatori. Il gioco è diretto da Ken Sugimori, illustratore di Game Freak e sarà lanciato nel corso del 2019 per Android e iOs. Si avranno più notizie a giugno, ma già dalle prime immagini si possono intravedere scontri 3v3 con i Pokèmon che possono tenere un oggetto ed hanno a disposizione solo una mossa.

Detective Pikachu

Ad inizio conferenza sono state presenti altre due notizie. La prima non ci riguarda, essendo riferita solo al mercato cinese con l’arrivo di Pokèmon Quest, mentre la seconda è l’arrivo del seguito di Detective Pikachu su Switch.

Per avere ulteriori notizie sul mondo Pokèmon bisogna aspettare mercoledì 6 giugno, quando, come già detto, ci sarà una presentazione di 15 minuti relativa a Pokèmon Spada e Scudo.

Ti Potrebbe interessare anche...