Sono passati ormai diversi mesi dalla fine dei rapporti professionali tra Hideo Kojima, lo storico ideatore della serie Metal Gear Solid, e Konami, ma la sua mente geniale non è mai stata a riposo, come dimostra l’apertura di un nuovo studio indipendente, chiamato Kojima Productions come l’omonimo di che si occupava dello sviluppo dei vari Metal Gear Solid.

ludens_kojima.0

Tutto è iniziato con un’immagine pubblicata sul suo profilo Twitter in cui ha mostrato per la prima volta Ludens, la mascotte del nuovo studio di sviluppo, che per diversi mesi è stata oggetto di studio per molti fan che provavano a capire che cosa potesse rappresentare.
Per il team di sviluppo il logo esprime la visione di puntare al nuovo mondo con le ultime tecnologie, ma mantenendo uno spirito da pionieri.

Sono stati veramente tanti i significati attribuitigli, tutti senza smentite o conferme da parte del diretto interessato, finché non è stato proprio Kojima a svelare pian piano di che cosa si trattasse realmente. Giorno dopo giorno i pezzi del puzzle iniziano ad unirsi tra di loro fino a farci scoprire chi si cela dietro questo mistero.

Proprio alcuni giorni fa, Hideo ha aggiunto un nuovo pezzo al nostro puzzle mostrando il volto di Ludens. Nell’immagine si può notare che dentro l’armatura c’è un volto umano con una scritta davvero intrigante che recita “I’ll keep coming”.

ludens

Molti sospettano che dietro il volto si cela la figura di Norman Reedus, l’attore protagonista di P.T. e attore di The Walking Dead nei panni di Daryl, altri invece pensano che possa essere il protagonista del primo titolo sviluppato dal nuovo team.
Intanto Kojima non commenta, ma ha risposto a Gamespot affermando che “Si può liberamente immaginare tutto ciò che si vede”.

Inoltre, un altro indizio che riconduce all’ipotesi di personaggio principale della nuova IP arriva direttamente dal produttore Ken-Ichiro Imaizumi che dopo aver detto a metà maggio che l’immagine pubblicata non si riferisce al loro prossimo gioco oggi ha dichiarato che “Questo non è uno screenshoot.”
Ciò potrebbe implicare che si tratti del modello che sarà utilizzato nel trailer di annuncio del gioco, che probabilmente arriverà prima di quanto ci immaginiamo.

Fatto sta che ad oggi non si hanno certezze sulle ipotesi fatte su Ludens, ma siamo sicuri che il momento della rivelazione è dietro l’angolo e finalmente potremo vedere la nuova opera di Hideo Kojima.

[php snippet=10 param=id=504]

Ti Potrebbe interessare anche...