Mischie Mollusche è la modalità di Splatoon che permette il primo contatto con la componente online di questo peculiare shooter a inchiostro. Le altre modalità (Bazookarp, Torre Mobile e Zona Splat) sono quelle classificate, che quindi richiedono una più che ottima confidenza con le regole e le meccaniche di base del titolo Nintendo.

Sarà quindi indispensabile non fare il passo più lungo della gamba e partire da questa modalità più immediata e accessibile, anche perché sarà in qui che si potranno guadagnare il maggior numero di punti utili a salire di livello e a sbloccare tutte le armi.

Splatoon migliori armi Mischie mollusche

 

La scelta della “bocca da fuoco” (in questo caso da inchostro) è una delle scelte più difficili da fare in Splatoon poiché si dovrà fare i conti con un elenco lunghissimo di set tra cui scegliere che saranno composti da arma principale, secondaria e speciale e che saranno molto diversi tra di loro. Sarà necessario provarli tutti per trovare quello che offrirà il feedback migliore. Con questa breve guida vi offriamo qualche dritta per cercare di escludere alcune armi e preferirne altre.

Iniziamo con il dire che i fucili da cecchino e i secchi sono poco adatti alle Mischie Mollusche: i primi inchiostrano davvero troppa poca superficie e sono indicati per altre modalità; i secondi invece sono una via di mezzo tra i vari approcci allo gioco che non sempre soddisfano tutte le esigenze del giocatore (soprattutto quelle di chi vi sta scrivendo, ndr).

Quali equipaggiamento preferire allora? Vi proponiamo una breve selezione delle armi più indicate per le Mischie Mollusche in base allo stile di gioco al quale sono più affini e alle abilità da associare loro (quelle che derivanti dall’equipaggiamento di vestiti, scarpe e accessori).

Maker d’assalto Neo – A testa bassa

Come riportato dal nome, questa piccola arma, dalla cadenza colpi elevatissima ma dalla bassa potenza, è uno degli strumenti più adatti ad affrontare le Mischie Mollusche a viso aperto e in prima linea. Tanto colore subito disponibile per inchiostrare rapidamente lo stage. Il difetto del Maker d’assalto Neo sta nella gittata bassissima, che potrebbe farvi perdere molto confronti diretti con armi il cui raggio d’azione è più lungo.

A questa sono associate le Appicciabombe, che, grazie la loro esplosione ritardata, sono ottime per preparare il terreno avversario al vostro assalto. A completare il set c’è il Moltiplica bombe che offre una serie prolungata di Appicciabombe utile per far arretrare il nemico e guadagnare metri.

Abilità consigliate: impermeabilità, difesa, attacco.

Splatoon Wii U Maker Assalto

Rullo di carbonio DX – come fa un pittore

Approcciarsi ai rulli non è semplice poiché le loro caratteristiche differiscono maledettamente con il concetto “classico” di shooting. In questa categoria, quello che sembra il più adatto alle Mischie è il Rullo di carbonio DX: Leggero e veloce. I giocatori in prima linea che preferiscono colorare la mappa piuttosto che affrontare i nemici sono i più indicati a usare questo tipo di arma. Ovviamente se si sotto tiro sarà difficile avere la meglio senza il giusto tempismo o supporto.
A riempire questa mancanza di potenza di fuoco ci sono le Bombe a ricerca, che con un avversario difronte potrebbero togliere da molte situazioni spinose, e il Moltiplicabombe, che ne moltiplicherà gli effetti.

Splatoon Wii U rullo carbonio DX

N-ZAP89 – Il bilanciamento retrò

Tra le armi ad alta rateo c’è sicuramente la N-ZAP89. Quest’arma, ispirata al passato glorioso di Nintendo, possiede come detto un’ottima cadenza unita ad una buona potenza di ogni singolo colpo e ad una discreta gittata. Un’arma bilanciata che si adatta discretamente a tutti gli stili di gioco, pur essendo orientato verso lo stile degli assaltatori. Proprio la sua versatilità è sia il suo pregio che il suo difetto che comporta il dover affrontare le Mischie con uno stile di gioco neutro e dinamico.

Le armi secondarie e speciali seguono pienamente questo stile. Lo Spruzzatore è comodissimo da lasciare in punti defilati della mappa a fare un po’ di lavoro di “inchiostratura” supplementare, mentre il Tornado riesce a mettere un bel timbro alle situazioni più ingarbugliate e affollate della prima linea.

Abilità consigliate: ricarica speciale, attacco, recupero colore.

Splatoon Wii U Nzap-89

Sweeper duo – Tu non puoi passare!

Buonissime gittata e cadenza fanno di questa arma una spina ne fianco di qualunque assaltatore che voglia irrompere a viso aperto. Lo Sweeper duo è infatti adattissimo a difende e a dare supporto dalle seconde linee, magari sfruttando posizioni sopraelevate o defilate dalle quale sparare. I difetti sono la potenza di fuoco, che costringe a usare molti colpi per abbattere gli avversari, e gli scontri troppo ravvicinati, nei quali risulta troppo lento. Entrambe migliorabili con qualche abilità ad hoc.

Accanto a questa arma troviamo le classiche Bombe splash, che possono essere utili da lanciare anche dalle retrovie per dare qualche vantaggio agli assaltatori, e il Calamaradar, che mostra la posizione dei nemici nell’arena e agevola qualunque tipo di azione, sia essa offensiva o difensiva.

Abilità consigliate: attacco, recupero colore, velocità.

Splatoon Wii U Sweeper Duo

Calibro 2000 Dx – La terza linea

La cadenza di fuoco non è altissima, ma la potenza e la gittata più che buone permettono in poco tempo colorare ampie porzioni di stage. Perfetto per i giocatori di supporto che si occupano di riempire di colore le zone di stage meno battute e per le estreme manovre difensive. Il Calibro 2000 è adatto a chi non è amante della prima linea o è poco incline all’azione frenetica, anche se può essere usato all’occorrenza anche per fare qualche irruzione o per copertura ad azioni di sfondamento.

Questo set prevede le Bombe a ricerca, ottime per puntare un nemico che cerca di irrompere magari passando da un passaggio angusto e il Tornado, eccellente per supportare a distanza l’azione alleata con il suo mulinello di colore.

Abilità consigliate: eco-colore principale, ricarica speciale, velocità.

Splatoon Wii U Calibro 2000 DX

Vi ricordiamo che si tratta solo di suggerimenti. Come già detto quello che conta in Splatoon come in qualsiasi altro shooter è provare di persona ogni arma. Vi invitiamo a commentare qui sotto per farci conoscere le vostre armi preferite e magari postando la foto del vostro equipaggiamento “perfetto”. Intanto vi rimandiamo allo speciale dedicato al primo compleanno di Splatoon e a come è cambiato il gioco in questi 12 mesi di vita.

[php snippet=10 param=id=494]

Ti Potrebbe interessare anche...