Ogni videogiocatore possiede uno stile di gioco che lo contraddistingue dagli altri. Questo vale soprattutto per i titoli sportivi, dove la giusta strategia può essere determinante ai fini della vittoria. In FIFA 19, una delle novità principali è l’aggiunta delle tattiche dinamiche, personalizzabili prima della partita e fondamentali nel corso di essa. In questa breve guida vi spiegheremo come impostarle, cercando di aiutarvi ad avere un assetto il meno possibile sbilanciato.

Ci teniamo a specificare che la guida è mirata a rendere la squadra equilibrata. Starà poi a voi decidere se impostarla seguendo i nostri consigli o adottare un sistema più offensivo o difensivo. Le tattiche sono personali, è impossibile quindi trovare uno stile di gioco adatto a tutti.

Le tattiche da cui partire

Nel nuovo capitolo calcistico di EA Sports, possono essere impostati 5 differenti piani di gioco: Equilibrato, Difensivo, Ultra Difensivo, Offensivo ed Ultra Offensivo. Il piano di gioco con il quale si inizia la partita è Equilibrato, per poi cambiarlo a seconda della situazione.

Ogni piano di gioco ha 3 meccaniche per la Difesa che sono: Stile Difesa, Ampiezza e Profondità, mentre e 5 per l’Attacco, ovvero: Stile Attacco, Ampiezza, Giocatori In Area, Angoli e Punizioni. Queste meccaniche sono fondamentali per assegnare alla squadra il comportamento da avere in caso di possesso palla o di difesa della porta.


Utilizzando il piano di gioco Equilibrato, il consiglio è quello di impostare Equilibrata in Stile Difesa, 5 o 6 barre per Ampiezza e Profondità. In questo modo la squadra attuerà un assetto difensivo adatto per tutte le situazioni, con un baricentro nella media ed un’ampiezza in grado di coprire ogni zona del campo.

Per la fase offensiva è consigliabile impostare come Stile Attacco l’opzione Equilibrata o Possesso Palla, in modo da non sprecare le energie con azioni sempre veloci ed avere la possibilità di ragionare. In Ampiezza e Giocatori In Area conviene utilizzare 6 o 7 barre per dare la possibilità agli esterni di crossare in area e non lasciare troppi buchi a centrocampo. Per Angoli e Punizioni la scelta migliore è quella delle 3 barre, perché i palloni in area verranno presi sempre dagli stessi uomini, è quindi inutile rischiare di averne pochi per difendersi dai contropiedi.

Tutti dietro!

Passiamo ora ad impostare la squadra per la fase difensiva. Ultra Difensivo e Difensivo sono piani di gioco che dovranno essere impostati in caso di vantaggio. In questo modo si avrà una formazione compatta ed in grado di chiudere bene le azioni dell’avversario.

In Difensivo, come Stile Difesa vi consigliamo di restare in Equilibrata, così da non sbilanciare troppo la squadra. Per Ampiezza e Profondità, rimaniamo sulle 6 barre nella prima e diminuiamo a 5 la seconda, giusto per abbassare un po’ il baricentro. In questo modo, la squadra è più adatta a difendere che ad attaccare.

Per lo Stile Attacco questa volta impostiamo senza dubbio Possesso Palla, in modo tale da poter ragionare una volta recuperata la sfera. Ad Ampiezza e Giocatori In Area settiamo rispettivamente 6 e 5 barre. Angoli e Punizioni invece li diminuiamo a 2 barre. Così facendo avremo più giocatori per difendere e gran possibilità di far girare palla.


Adesso tocca impostare il piano di gioco Ultra Difensivo. Determinante negli ultimi minuti di gara, permette di avere una squadra compatta e molto bassa. Conviene utilizzare questo piano di gioco solo quando si è in vantaggio, altrimenti c’è il rischio di non riuscire ad attaccare.

Come Stile Difesa questa volta utilizziamo Ripiega. I giocatori saranno dietro la linea della palla, pronti a chiudere gli spazi agli avversari. Ampiezza la abbassiamo a 5 barre, mentre ne impostiamo 4 a Profondità. Schierare la squadra troppo stretta e con il baricentro molto basso non darebbe modo di ripartire e lascerebbe all’avversario la possibilità di attaccare sulle fasce.

Palla Lunga è forse la scelta più azzeccata per lo Stile Attacco. In questo modo si ha la possibilità di arrivare con il nostro attaccante sull’uno contro uno, considerando che l’avversario sta cercando la rimonta. In Ampiezza lasciamo 5 barre, mentre mettiamo 2 barre a Giocatori In Area, per avere più uomini in difesa. Impostiamo una sola barra ad Angoli e Punizioni. Queste le tattiche difensive che rendono la squadra equilibrata.

Alla ricerca del gol

Quando si è in svantaggio, la soluzione migliore è quella di attaccare il più possibile per trovare almeno il pareggio. Le tattiche offensive sono le mosse più adatte per rimontare uno o più gol. Vediamo quindi i parametri ideali per cercare di mantenere comunque la squadra con un certo equilibrio.

In Offensivo, abbiamo scelto come Stile Difesa l’opzione Pressing Sul Primo Controllo, per cercare di recuperare subito il pallone e non far ragionare l’avversario. Ampiezza la manteniamo, come in Equilibrato, sulle 6 barre, mentre Profondità la alziamo a 7 barre. Avere la palla quando si è in svantaggio è fondamentale, bisogna quindi riprenderla il prima possibile.

Stile Attacco lo lasciamo in Equilibrata, così come Ampiezza e Giocatori In Area a 6 barre. Ad Angoli e Punizioni impostiamo 4 barre, per cercare di essere più incisivi sulle palle inattive. È importante non sbilanciare troppo la squadra in avanti per dare la possibilità all’avversario di prenderci in contropiede. 


Ultra Offensivo
va utilizzato esclusivamente negli ultimi minuti di gioco quando si è sotto di un gol, oppure prima se le reti di scarto sono almeno due. In Stile Difesa utilizziamo Pressing Costante, per far affrettare l’avversario ad effettuare la giocata. Ampiezza la teniamo sulle 7 barre, mentre Profondità la aumentiamo ad 8 barre.

Per lo Stile Attacco utilizziamo Manovra Veloce, per cercare di arrivare velocemente in porta. Ampiezza e Giocatori In Area li impostiamo entrambi a 7 barre, mentre Angoli e Punizioni li settiamo al massimo. In questo modo avremo molti giocatori per sfruttare i calci piazzati e cercare il gol. C’è il rischio di subire dei contropiedi, ma negli ultimi minuti bisogna provare il tutto per tutto!


Speriamo di esservi stati d’aiuto con questa guida sulle tattiche dinamiche. La nuova aggiunta in FIFA 19 risulta essere molto gradevole e soprattutto utile. Fateci sapere nei commenti quali impostazioni utilizzate, qualsiasi tipo di consiglio è ben accetto!

Ti Potrebbe interessare anche...