Quando si parla di calcio, il mondo videoludico propone annualmente lo scontro tra FIFA e PES, questo per chi ama giocare le partite. Per chi ama invece gestire le squadre dagli aspetti societari alla formazione è impossibile non nominare il gestionale Football Manager. Il titolo di casa SEGA torna anche quest’anno su PC con l’intento di mantenere viva la passione di calcio.

Per chi non lo conoscesse, Football Manager è un videogioco manageriale nel quale si impersona un allenatore, disponibile per PC, MAC e Smartphone. Prendendo le redini di una squadra, bisogna gestire la più piccola parte del club scelto, compresi primavera, staff e allenamenti. È senza dubbio il titolo più desiderato dagli appassionati di tattiche e gestione della squadra.

Prima di acquistarlo, c’è bisogno di controllare se il vostro PC (o MAC) è in grado di supportare il gioco. Eccoci quindi in vostro aiuto con i requisiti minimi di Football Manager 2019. Per sfruttare al massimo le potenzialità del gioco bisogna avere un buon computer, ma non necessariamente di fascia alta.

Requisiti Minimi PC

  • Sistema Operativo: Windows 7 (SP1), 8/8.1, 10 (1803/Aggiornamento Aprile 2018) – 64-bit o 32-bit
  • Processore: Intel Pentium 4, Intel Core o AMD Athlon – 2.2 GHz +
  • Memoria: 2GB di RAM
  • Scheda Video: Intel GMA X4500, NVIDIA GeForce 9600M GT o AMD/ATI Mobility Radeon HD 3650 – 256MB VRAM
  • DirectX: Versione 9.0c
  • Archiviazione: 7GB di spazio disponibile.

Football Manager 2019 su MAC

  • Sistema Operativo: 10.10.5, 10.11.6, 10.12.5, 10.13.5, 10.14 – 64-bit
  • Processore: Intel Core 2 – 1.8 GHz +
  • Memoria: 2GB di RAM
  • Scheda Video: Intel GMA X4500, NVIDIA GeForce 9600M GT o AMD/ATI Mobility Radeon HD 3650 – 256MB VRAM
  • Archiviazione: 7GB di spazio disponibile
  • OpenGL: 2.1

Questi sono dunque i requisiti minimi richiesti da PC e MAC per quanto riguarda Football Manager 2019. Il titolo sembra promettere davvero bene. Chissà quali novità ci abbiano riservato i ragazzi di SEGA, tenetevi pronti per la nostra recensione, perché sta per arrivare, ci siamo quasi!

Vuoi seguirci da vicino o hai altre domande per noi?

Iscriviti alla nostra community su Facebook!