Avevamo lasciato Stadia alla sua presentazione ufficiale, ed ora il progetto di Google ritorna a darci altre informazioni utili.

Uscita, dove giocare e offerta

Inziamo col dire che Google Stadia debutterà a novembre inizialmente in 14 paesi, con l’ Italia che fa parte di questa lista. Non sappiamo al momento se questa lista verrà poi aggiornata in futuro, ma sarà probabile, molto dipenderà dalle connessioni.

Stadia come sappiamo non è una console, quindi ha il vantaggio di slegarsi da un singolo hardware e di poter “girare” su più dipositivi. Sarà quindi possibile giocare su

  • TV tramite un Chromecast Ultra
  • su computer desktop e laptop tramite il browser web Chrome
  • su tablet e smartphone Pixel con l’app specifica di Stadia. Per adesso solo gli smartphone targati Google offrono il servizio ma altri saranno aggiunti in futuro senz’altro.

Ci sono a disposizione due opzioni:

Stadia Pro

  • 9,99 euro al mese
  • 4K
  • 60 FPS
  • Audio surround 5.1.
  • Comprare giochi in qualsiasi momento
  • Giochi gratuiti inclusi con l’abbonamento (inizialmente Destiny 2)
  • Sconti sul catalogo di giochi.

Stadia Base

  • Gratis
  • 1080p
  • 60 FPS
  • Audio stereo
  • Si possono comprare i giochi e usarli su i dispositivi compatibili.
  • Nessun gioco compreso nell’abbonamento
  • Nessuno sconto sul catalogo di giochi

Se scade l’abbonamento Pro si può continuare a giocare con i titoli acquistati, con l’abbonamento che “scala” su quello Base. Google per i giochi ancora non ci ha fatto sapere dove acquistarli e quanto costano.

I giochi

Oltre ai giochi di Square Enix già annunciati, Stadia possiede già una lineup di titoli all’uscita e i principali sono:

  • Assassin’s Creed Odyssey
  • Baldur’s Gate 3 in esclusiva PC e Stadia
  • Borderlands 3
  • Genesis
  • Destiny 2
  • DOOM Eternal
  • Football Manager 2020
  • Get Packed
  • Ghost Recon Breakpoint
  • GRID
  • Gylt in esclusiva
  • Metro Exodus
  • Mortal Kombat 11
  • NBA 2K
  • RAGE 2
  • SAMURAI SHODOWN
  • The Crew 2
  • The Elder Scrolls Online
  • Tom Clancy’s: The Division 2
  • Thumper
  • Trials Rising
  • Wolfenstein: Youngblood

Google per i giochi ancora non ci ha fatto sapere dove acquistarli e quanto costano.

La connessione

Per poter usufruire del servizio è necessaria una connessione sufficientemente adeguata. Per sapere se si ha una connessione abbastanza potente basta andare sull’indirizzo specifico per effetturare un test.

Le periferiche

Stadia prevede l’uso di tastiere, mouse, controller e Stadia Controller. Inoltre Google ha lanciato una edizione per chi vuole essere tra i primi a provare questo servizio. L’edizione in questione è la Stadia Founder’s Edition, al costo di 129 euro che include un Google Chromecast Ultra (per giocare su TV in 4K), un controller Stadia in edizione limitata Night Blue, tre mesi di abbonamento a Stadia Pro (+ altri tre da regalare a un amico o un parente con il Buddy Pass). Il tutto si può già preordinare.

Ti Potrebbe interessare anche...