Giorni fa avevamo riportato la notizia del primo leak di NX circolato in rete. Lo scatto ritraeva quello che sembrava un controller o un device portatile, poggiato su una scrivania di un qualche addetto ai lavori in possesso di uno dei dev kit forniti da Nintendo.

nx controller

La foto ha fatto il giro del mondo ed ha infiammato social e forum ad ogni latitudine, anche perchè il dispositivo sembrava riprodurre in maniera del tutto fedele uno dei patent registrati da Nintendo in questi mesi in vista di una futura console.

Tutto troppo verosimile verrebbe da dire oggi, dopo che lo stesso utente che aveva diffuso il leak ha spiegato attraverso un video pubblicato sul suo canale YouTube in che modo è riuscito a creare il falso.

Nei thread che si sono moltiplicati in rete qualcuno aveva ipotizzato che l’immagine fosse stata modificata con un semplice programma di foto ritocco, altri addirittura hanno sostenuto che l’autore avesse creato il dispositivo da zero, qualcuno ha pensato semplicemente che il leak fosse reale e che ritraesse effettivamente la nuova console della grande N.

ID 2Dev ci mostra invece che il fantomatico NX è stato progettato in 3D con l’ausilio di un programma di computer grafica e solo dopo è stato inserito nella famosa foto. Chiude il suo messaggio al mondo con ironia, ringraziando gli utenti Neogaf per aver discusso ancora una volta sul nulla.

La stessa Nintendo in queste ore aveva del resto indirettamente smentito i leak. La discussione e il tam tam innescati da ID 2Dev, mostrano comunque quanto interesse e curiosità ci siano intorno al nuovo progetto della casa di Kyoto.

In ogni caso, sono ancora in campo le altre due foto circolate in rete, con una risoluzione maggiore e decisamente molto interessanti. Anche in questo però la domanda rimane: si tratta davvero di NX?

Ti Potrebbe interessare anche...