Siamo arrivati finalmente al secondo mondo di Mario+Rabbids Kingdom Battle ma il nostro lavoro non è finito, state infatti pronti perché nel secondo mondo troverete due mid boss per nulla facili da battere, sto ovviamente parlando di Blizzy e Sandy, due conigli molto particolari e anche molto letali.

Prima però di parlare dei nostri futuri avversari, parliamo del nostro team.

Partiamo dicendo che è necessario, quasi obbligatorio, avere l’abilità ‘Overwatch’ di Mario o Luigi x2, visto che saranno fondamentali per vincere lo scontro. Oltre ad una di queste due abilità, al vostro team sarà necessario anche il Bazooka e la possibilità di curare, insomma, ricordate di prepararvi sempre al meglio prima di iniziare questa difficile battaglia.

Passiamo quindi ai nostri avversari, Blizzy e Sandy.

Blizzy è un cecchino con un grande raggio di movimento, uguale Sandy, che a differenza del suo compagno vi lancerà bombe che non considereranno le vostre protezioni, state quindi molto attenti. Il Bazooka vi sarà molto utile con lo scudo dei due midboss, Sandy ha infatti l’abilità di evocarne uno molto forte, difficile da buttare giù, non è così invece per Blizzy che avrà uno scudo molto debole e facile da distruggere con un solo colpo del Bazooka.

Il primo movimento consigliato è quello di passare dalle zone basse a quelle alte, che hanno molti più protezioni ambientali, e sistemare prima Blizzy che, come detto prima, avrà lo scudo più debole dei due midboss. Importante sarà utilizzare anche il Potere M di Mario che aumenterà l’attacco di tutto il team e ciò vi renderà molto più facile il lavoro. Buttati quindi giù Blizzy e i minion che vi sbarrano la strada, occupatevi di Sandy distruggendogli lo scudo e crivellandolo utilizzando le vostre abilità Overwwatch.

Sistemati Blizzy e Sandy la prossima sfida sarà contro il Golem di Ghiaccio.

Ti Potrebbe interessare anche...