Pillars Of Eternity II: Deadfire uscirà il prossimo 3 aprile su PC. Tuttavia, dopo un discreto risultato della versione console del primo PoE, uscito durante l’estate, ha convinto Obsidian ad annunciare anche una versione console del seguito, e udite udite, uscirà anche per Nintendo Switch.

Ci aspettiamo un porting meglio adattato, soprattutto dal punto di vista dei caricamenti, i quali risultavano troppo lunghi nella versione console del primo capitolo. Curiosi e interessati alla versione Switch, potrebbe essere davvero interessante l’idea di giocarlo in modalità portable.

Pillars Of Eternity II: Deadfire uscirà quindi anche su console, esattamente durante le festività natalizie del 2018, su Xbox One, Ps4 e Nintendo Switch. Da non escludere un possibile supporto mouse e tastiera per quanto riguarda la versione Xbox One, visto che Microsoft ha già annunciato l’arrivo della feature durante il corso dell’anno, ove quest’ultima facilititerà non poco il gameplay del titolo Obsidian e favorirà l’arrivo di altri titoli da sempre esclusivi PC.

L’appuntamento quindi è fissato per fine anno, almeno per i giocatori console. Se non avete ancora giocato il primo capitolo, vi consigliamo vivamente di dargli una chance, uno dei migliori CRPG degli ultimi anni.

Vuoi seguirci da vicino o hai altre domande per noi?

Iscriviti alla nostra community su Facebook!