Emily Rogers, la famosa fonte di rumor riguardanti Nintendo, ritrorna a rivelare indiscrezioni sui piani della casa di Kyoto. Alla riunione degli azionisti di due giorni fa il presidente Kimishima ha annunciato il rinvio dell’uscita di NX e del prossimo capitolo di Zelda con un conseguente contraccolpo negativo sulle azioni Nintendo.

Retro Studio

A mitigare la delusione degli utenti, che in queste ore stanno dimostrando tutto in rete tutto il loro disappunto per le scelte di Nintendo, arrivano le dichiarazioni della Rogers sul suo profilo Twitter. Stando alle parole di Emily Retro Studio, gli sviluppatori che in passato hanno lavorato alla Serie Metroid Prime e agli ultimi capitoli di Donkey Kong Country, sarebbero a lavoro su Nintendo NX per la realizzazione di un nuova IP.

La Rogers ha voluto chiarire nel suo tweet che questo nuovo progetto non dovrebbe avere nulla a che fare con i due giochi sopracitati né con Diddy Kong Raging. Il nuovo progetto dovrebbe essere pronto, come ovvio, nel 2017. Potrebbe essere quindi uno dei titoli di lancio di NX o comunque uno dei primi giochi disponibili per la prossima console.

Si tratta comunque di una voce non confermata. Che Nintendo abbia spostato il lavoro di Retro Studio da Wii U a NX per favorire la diffusione della sua prossima piattaforma?

[php snippet=10 param=id=254]

Ti Potrebbe interessare anche...