E’ fin dalla sua uscita che si chiacchiera circa l’insuccesso a livello di vendite riguardante Street Fighter V, quinto capitolo del famoso picchiaduro made in Capcom. Oggi arrivano però dati più concreti, relativi precisamente alle vendite retail, quindi della copia fisica, del gioco in edizione PlayStation 4. Va considerato che il titolo è stato rilasciato il 16 febbraio in Nord America ed Europa sia su PC che sulla console Sony, mentre in Giappone è approdato sugli scaffali il 18.

street-fighter-V

Altro dato da tenere presente è che la prima settimana di uscita del gioco è terminata il 20 febbraio. Tolto da mezzo questi appunti, possiamo passare alla parte interessante. Street Fighter V stando alle analisi di VGChartz avrebbe piazzato 439,868 retail su PS4. Scendendo più nel dettagli scopriamo che questo numero è così suddiviso: 213,549 negli Stati Uniti (il 49% delle vendite totali), 94,944 (21%) sono invece i pezzi venduti in Europa, infine troviamo solo 42,958 (19%) unità in Giappone.

Analizzando anche meglio la situazione che più ci interessa, quella europea, veniamo a sapere che il Regno Unito ha generato il più alto numero di vendite per il gioco nel nostro continente, precisamente 19,844, che vanno comparate poi alle 13,043 della Germania ed alle 15,616 della Francia.

Ti Potrebbe interessare anche...