The Witcher 3 è un gioco immortale, il vero re di questa generazione, colui che continua a regalare emozioni a distanza di ormai quasi 4 anni. Il suo scucesso è anche merito di un supporto meraviglioso da parte di CD Project Red che a distanza di anni continua a rilasciare patch per il suo capolavoro.

Oggi parliamo dell’aggiornamento per Xbox One X, una patch leggerissima, di soli 540 mb. Ma non soffermatevi alla piccola grandezza di questo aggiornamento, perché in realtà nella botte piccola, c’è il vino buono.

La patch Enhanced per Xbox One X permette di giocare a The Witcher 3 in due modalità differenti, liberamente opzionabili dal menu.

  • Peformance Mode: questa modalità permette di giocare a 60fps, mantenendo una risoluzione dinamica che varia da un minipo di 1080p a un massimo di 4K.

 

  • 4K Mode: la modalità 4K, invece, permette di giocare in risoluzione dinamica che varia da un massimo di 4K a un minimo di 1680p, mantenendo il framerate ancorato a 30fps.

Entrambe le modalità aggiungono migliorie alle ombre, all’ambient occlusion e all’illuminazione. Le texture sono portate sul valore “alto” della versione PC, ben al di sopra del valore medio/basso presente su Xbox One. Infine è importante sottolineare l’introduzione dell’HDR.

Ti Potrebbe interessare anche...