Sicuramente i veterano della PlayStation e gli amanti dei JRPG in generale conosceranno ed apprezzeranno la serie Wild Arms. L’ultimo capitolo della serie principale, il quinto, uscì in Europa nel 2008 su PlayStation 2, stesso anno anche per lo spin-off Wild Arms XF, ma stavolta sulla portatile PSP. Da allora questo franchise è rimasto relegato nel limbo, ma le cose sembrerebbero smuoversi.

Tramite il profilo ufficiale Twitter di Akifumi Kaneko, creatore della serie, scopriamo che alcuni membri del team di sviluppo di Wild Arms hanno avuto modo di incontrarsi con esponenti della Sony, il tutto in vista del ventesimo anniversario della serie. Ecco cosa recita il tweet:

Dunque, ecco il feedback dal Wild Arms Meeting:

A partecipare eravamo io, Michiko Naruke (compositore della serie Wild Arms), Kentaro Motomura (attualmente in Sony Computer Entertainment e producer di Wild Arms 3, 4 e 5), e l’amato Taku Nishijima (direttamente dal reparto Publishing di Sony per i titoli First Party).

Durante l’evento è stato enfatizzato più volte che questo è l’anno del ventesimo anniversario della serie.

Fuori faceva davvero freddo, ma noi eravamo sicuramente “accaldati”.

Wild Arms
Artwork tratto dalla cover del primo capitolo della serie (PlayStation, 1996)

Sono solo queste le parole sulle quali possiamo giocare, ma sembrerebbe comunque una prima pietra gettata in favore di qualcosa di più grande. Speriamo davvero che Sony e Kaneko possano trovare un accordo per far tornare in pista Wild Arms, magari con un annuncio durante l’E3 2016!

Ti Potrebbe interessare anche...