Il mese di giugno per i videogiocatori è equiparabile al Natale per i comuni mortali, oppure come la neve per gli amanti degli sport alpini. Sicuramente è il mese odiato da tutti gli assidui giocatori del fantacalcio oppure dagli amanti del calcio, ma quest’ultimi di solito si rasserenano quando Electronic Arts parla di FIFA (e Gamempire.it è pieno di FIFA). A giugno, da quando il mondo ha questa forma, si svolge l’E3, anche quando un asteroide o il gelo ha eliminato i genitori della mia tartaruga.

Questo mese, che si spera sia meno piovoso di quello passato, porta con sé ben tre giochi dove i motori ne fanno da padrone, vecchissimi ritorni che fanno capolinea su ancora più antiche piattaforme e tanto altro che verrà elencato in seguito. Alla fine escono! è una rubrica mensile che mostra, con una breve anteprima, i migliori titoli del mese, almeno quelli annunciati. (nessuna console o computer si sono estinte per creare questo articolo)

Warhammer: Chaosbane

Apre la lista il primo Hack & Slash ambientato nell’universo di Warhammer 40k, sviluppato da Eko Software e pubblicato da Bigben Interactive, Warhammer: Chaosbane sarà disponibile dal 4 giugno per PC, Playstation 4 e Xbox One con interessanti bonus tra le versioni. In un mondo devastato dalla guerra, sei l’unica speranza per l’impero degli Uomini. Sarà possibile scegliere tra quattro classi, ognuna con abilità uniche e complementari, inoltre il gioco è strutturato in modo da sfruttare al massimo la modalità co-op, sia locale che online, per saperne di più potete leggere il provato.

The Elder Scrolls Online: Elsweyr

Si torna nelle lande di Tamriel e ad aspettarci saranno presenti dei draghi. The Elder Scrolls Online: Elsweyr disponibile per PC, Playstation 4 e Xbox One dal 4 giugno, sviluppato da Zenimax Online Studios e pubblicato da Bethesda Softworks. L’espansione per il MMORPG uscito nell’aprile 2014 porterà il giocatore a difendere i Khajiit da un antico male, esplorare savane e canyon di Elsweyr oltre alla possibilità di controllare i non morti. È richiesto The Elder Scroll Online per essere giocato.

MotoGP 19

Il centauro che è in voi troverà pane per i suoi denti grazie a MotoGP 19, sviluppato e prodotto dall’italiana Milestone disponibile per PC, Playstation 4, Xbox One e Switch. Dal 6 giugno si tornerà a sfrecciare sui tracciati della MotoGP, nel gioco saranno presenti tutti i piloti ufficiali delle tre categorie principali più quelli della Red Bull MotoGP Rookies Cup, inoltre saranno riproposti in maniera fedele tutti i 19 circuiti del mondiale. Inoltre il multiplayer si è arricchito con gustose novità.

Toki

Uscito nel lontano 1989 nella terra del sol levante solamente nei cabinati e successivamente convertito per tantissime altre piattaforme, Toki uscirà il 6 giugno con una rivisitazione sviluppata da Microids e pubblicato da Anuman Interactive per PC, Playstation 4 e Xbox One. Su Switch è già uscito il 22 settembre dello scorso anno. Il platform manterrà la storia originale con lo stregone Vookimedlo che rapirà la ragazza del protagonista e lo trasformerà in una scimmia.

Octopath Traveler

Uscito a luglio dello scorso anno su Switch, Octopath Traveler sarà disponibile anche su PC il 7 giugno. Il gioco di ruolo sviluppato e pubblicato da Square Enix e proporrà le storie intrecciate di otto personaggi con otto stili diversi. Ogni personaggio si potrà incontrare e invitare alla squadra, esplorando il mondo di Orsterra. La grafica con ambienti in alta definizione e sprite a 16 bit regaleranno ore e ore di divertimento.

The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel 2

Un altro gioco di ruolo sarà disponibile il 7 giugno ma solo per Playstation 4, The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel 2 sviluppato da Nihon Falcom e pubblicato da Nis America, porterà il giocatore nelle terre di Erebonia, dove la pace è solo un ricordo. Uscito anche per Playstation 3 e Vita, oltre che per PC, è un sequel diretto del primo capitolo ed inizia un mese dopo la fine di esso. Insieme al combattimento a turni tornano anche i vecchi personaggi del brand.

Kingdom Come: Deliverence Royale Edition

Versione Royale per Kingdom Come: Deliverence in uscita l’11 giugno per Xbox One e Playstation 4 che includerà i quattro DLC già rilasciati più un quinto intitolato A Woman’s Lot. Il DLC sarà disponibile anche per PC. Nel gioco di ruolo saremo nei panni di Henry, il figlio del fabbro che si troverà nel mezzo di una guerra civile. L’attacco al vostro villaggio da parte del re Sigismondo vi renderà l’unico superstite e da questa situazione lotterete per garantire alla Boemia un futuro migliore.

Bloodstained: Ritrual of the Night

Il 18 giugno è il turno di Bloodstained: Ritual of the Night gioco di ruolo a scorrimento laterale ricco di elementi tratti dai Metroidvania. Il gioco sviluppato da ArtPlay e pubblicato da 505 Games uscirà per PC, Playstation 4 e Xbox One, mentre per Switch uscirà dieci giorni dopo. Nei panni di un’orfana colpita da una maledizione di nome Miriam, dovremo affrontare un castello pullulante di demoni evocati da Gebel, anch’esso colpito dalla stessa maledizione.

Steel Division 2

Il seguito dell’acclamato Steel Division torna il 20 giugno per PC. Lo strategico in tempo reale, sviluppato e pubblicato da Eugen System, dopo la beta disponibile da aprile si trova pronto a riportarci nella seconda guerra mondiale grazie ad una campagna dinamica e battaglie in scala 1:1. Più di 600 unità e 25 mappe disponibili per seguire i combattimenti che si sono svolti durante l’operazione Bagration, azione dell’Armata Rossa nei territori polacchi e bielorussi che provocò una completa disfatta per le forze tedesche.

Crash Team Racing: Nitro-Fueled

Pubblicato in principio da Naughty Dog esclusivamente per Playstation Crash Team Racing è un videogioco di guida arcade che vede impegnato Crash Bandicoot nell’intento di salvare la Terra da Nitros Oxide in sfrenate corse all’ultimo colpo. Il remake chiamato Crash Team Racing: Nitro Fueled ripropone il gioco con una grafica migliorata ed uscirà su Playstation 4, Xbox One e Switch il 21 giugno. È sviluppato da Beenox e pubblicato da Activision. Sono stati confermati tutti i piloti del capitolo originale, oltre a continuti aggiuntivi tratti da altri capitoli del brand.

Heavy Rain

Altro gioco con qualche anno sulle spalle riproposto per una nuova piattaforma. Heavy Rain, sviluppato da Quantic Dream e pubblicato da Sony in uscita il 24 giugno su PC, mentre la versione originale si è presentata nel 2010 su Playstation 3. Il gioco è un’avventura grafica che propone la storia con quattro personaggi giocabili. Heavy Rain narrerà una storia attorno al Killer degli Origami con la possibilità di scegliere il proseguimento della storia per arrivare ad uno dei 17 finali diversi disponibili.

Mutant Year Zero: Road to Eden

Arriva su Switch Mutant Year Zero: Road to Eden sviluppato da The Bearded Ladies e pubblicato da Funcom il 25 giugno, dopo essere uscito per PC, Playstation 4 e Xbox One nel dicembre dello scorso anno. Il gioco basato sui combattimenti tattici stile Xcom, unisce un mondo devastato da un conflitto nucleare, dove i protagonisti sono degli animali mutati in missione per l’arca, la loro casa, per ritrovare uno scienziato scomparso. Nel loro viaggio scopriranno il loro passato e il loro futuro.

Samurai Shodown

Dodicesimo capitolo del franchise Samurai Shodown, sviluppato e pubblicato da SNK arriva il 25 giugno su Playstation 4 e Xbox One, mentre per le altre piattaforme bisognerà attendere ancora. Questo picchiaduro ad incontri 1v1 funzionerà da reboot del primo capitolo uscito nel 1993 per Neo Geo. I combattimenti si svolgono all’arma bianca con attacchi singoli senza lunghe combo, con molte mosse speciali che prendono spunto da animali o magia. Confermati 16 personaggi più quattro che saranno aggiunti tramite DLC.

The Sinking City

Il 27 giugno è il turno di The Sinking City per PC, Playstation 4 e Xbox One, sviluppato da Frogwares e pubblicato da Bigben Interactive. L’action-adventure metterà il giocatore nei panni dell’investigatore privato Charles W. Reed ad investigare sulla causa che sta portando la città di Oakmont, inondata e stretta nella morsa di foze sovrannaturali, sull’orlo del collasso. Il gioco è ispirato agli horror dello scrittore americano H.P. Lovecraft.

Super Neptunia RPG

Altro gioco di ruolo a scorrimento laterale, Super Neptunia RPG sviluppato e pubblicato da Compile è uno spin-off di Hyperdimension Neptunia. È il primo gioco della serie a non essere sviluppato da un team con base in Giappone. Ambientato in un mondo dove i giochi 2D regnano sovrani, i cittadini sono costretti a sviluppare nuovi giochi per non rischiare l’esilio. Neptune, risvegliatasi in questo modo partirà all’avventura per scoprire se c’è altro oltre al 2D.

Super Mario Maker 2

Seguito del builder-platform uscito nel 2015 su Wiiu e l’anno successivo su 3DS. Super Mario Maker 2, prodotto e sviluppato da Nintendo, permette al giocatore di realizzare i propri livelli nelle ambientazioni che abbiamo potuto già vedere nei videogiochi dedicati all’idraulico in single player. In questo capitolo sarà possibile costruire anche con gli elementi basati sul gioco Super Mario 3D World, oltre a quelli già presenti nel vecchio episodio. Il gioco uscirà il 28 giugno in esclusiva su Nintendo Switch

F1 2019

Puntuale ogni anno F1 2019 porta il giocatore sulle monoposto del mondiale di Formula 1. Il gioco sviluppato e pubblicato da Codemaster sarà disponibile il 28 giugno su Pc, Playstation 4 e Xbox One. Oltre a tutti i tracciati e le auto del mondiale, il trailer lascia presagire che sarà presente anche la Formula 2. Almeno nel gioco si riuscirà ad abbattere il dominio Mercedes-Benz?

Giugno, più degli altri mesi, è da prendere con le pinze per quanto riguarda le uscite. Con l’E3 la possibilità che qualche gioco venga annunciato e rilasciato nello stesso istante è alquanto probabile, come successo l’anno scorso con Unravel Two. Alla fine Escono! da l’appuntamento per il prossimo mese nella speranza che la più importante fiera videoludica aumenti il catalogo previsto.

Ti Potrebbe interessare anche...