Il tempo avanza e passano i mesi, marzo, a differenza del predecessore, distribuisce maggiormente i giochi, non affollandosi con tre uscite gigantesche in un solo giorno. Il mese della primavera propone seguiti illustri, nuove IP, conclusioni di serie che hanno fatto scuola e remastered. La varietà di generi è quasi al completo, ed ormai sta diventando una consuetudine, per fortuna aggiungerei. Se avete ancora tempo e denaro tra Crackdown 3, Metro: Exodus, Far Cry: New Down, Anthem, è ora di aprire di nuovo il portafogli perché marzo non si tira indietro.

Alla fine escono! è una rubrica mensile che mostra, con unabreve anteprima, i migliori titoli del mese, almeno quelli annunciati.

Dead or Alive 6

Apre le danze Dead or Alive 6, sviluppato da Team ninja e distribuito da Sega, il primo capitolo è uscito per cabinati nel lontano novembre 1996. Da allora sono usciti 29 capitoli per una copertura pressoché totale delle piattaforme disponibili. Il picchiaduro uscirà in contemporanea suPC, Playstation 4 e Xbox One il primo marzo, con un nuovo motore grafico che garantisce una maggiore resa grafica con effetti ed illuminazione migliorata.

Left Alive

Il 5 marzo è il turno di Left Alive, sviluppato ed edito da Square Enix, lo sparatutto in terza persona sarà disponibile per PC e Playstation 4. Il gioco fa parte dell’universo di Front Mission, uscito per la prima volta nel 1995 con l’ultima visione disponibile dal 2010. Il gioco èstato presentato nel 2017 prima del Tokyo Game Show. In oriente sarà disponibile dal 28 febbraio.

Devil May Cry 5

Anche se l’arma definitiva di Dante non sarà presente, Devil May Cry 5 sarà disponibile l’8 marzo su PC, Playstation 4 e Xbox One. L’action hack&slash sviluppato e pubblicato da Capcom, oltre alla possibilità di utilizzare Nero e Dante, con stili di combattimento simili, sarà presente “V” che utilizza come armi un bastone e un libro. La storia prosegue quella raccontata nel quarto capitolo ed utilizza lo stesso motore grafico utilizzato per gli ultimi due giochi di Resident Evil.

Kirby e la Nuova Stoffa dell’Eroe

Nintendo continua a supportare la console portatile 3DS nonostante gli otto anni sulle spalle. Kirby e la nuova stoffa dell’eroe è un platform in uscita l’otto marzo solo per Nintendo 3DS, sviluppato da Good-Feele pubblicato da Nintendo. Sarà compito del giocatore aiutare il morbido e tondo amico rosa a ricucire Toppalandia, il mondo dove tutto è in stoffa. Come da tradizione molte trasformazioni aspettano Kirby e il giocatore, in un’avventura dai tratti unici.

One Piece: World Seeker

Un mese dopo aver combattuto nel picchiaduro Jump Force, Monkey D. Rufy torna su PC, Playstation 4 e Xbox One il 15 marzo grazie a Ganbarion e Bandai Namco con One Piece: World Seeker. Il team di sviluppo ha già curato la precedente serie unlimited sempre dedicata alla ciurma di cappello di paglia, questo nuovo capitolo manterrà sempre la struttura action-adventure dei precedenti aggiungendo la componente a mondo aperto. Molti dei nemici già incontrati sono stati mostrati in vari trailer, pronti per affrontare i compagni di viaggio del pirata di gomma.

The Division 2

Lo sparatutto in terza persona a mondo aperto pubblicato da Ubisoft e sviluppato da Massive Entertainment Tom Clancy’s The Division 2 in uscita il 15 marzo segue il suo predecessore cambiando regione, passando da New York City a Washington D.C. con un salto temporale di 7 mesi. Come il precedente, uscito 3 anni fa, sarà disponibile per PC, Playstation 4 e Xbox One. I giocatori si troveranno a cooperare per sopravvivere ed a combatter enelle zone nere per accaparrarsi il miglior bottino disponibile.

The Sinking City

Il 21 marzo è il turno di The Sinking City per PC, Playstation 4 e Xbox One, sviluppato da Frogwares e pubblicato da Bigben Interactive. L’action-adventure metterà il giocatore nei panni dell’investigatore privato Charles W. Reed ad investigare sulla causa che sta portando la città sull’orlo del collasso. Il gioco è ispirato agli horror dello scrittore americano H.P. Lovecraft
Il gioco è stato spostato al 27 Giugno

Sekiro: Shadows Die Twice

From Software torna su PC, Playstation 4 e Xbox One il 22 marzo con Sekiro: Shadows Die Twice, la nuova Ip pubblicata da Activision. Il gioco è ambientato nel periodo Sengoku intorno alla fine del XVI secolo, il giocatore vestirà i panni di uno shinobi che cercherà di vendicarsi di un samurai per i torti subiti. L’action a differenza dei procedenti titoli From Software (la serie Souls) abbandona i classici elementi GDR per aggiungere elementi stealth e strumenti atti all’esplorazione.

Generation Zero

Gli stakanovisti di Avalanche Studios portano su PC, Playstation 4 e Xbox One, Generation Zero, uno sparatutto in prima persona online con elementi survival disponibile dal 26 marzo. Il giocatore insieme ad altri si troveranno in un mondo invaso da macchine ostili. L’open world, come gli sviluppatori ci hanno ormai viziato, avrà un ciclo giorno notte con le condizioni meteo variabili

The Walking Dead: The Final Season

Il 26 marzo si chiude il cerchio, e molto probabilmente un’era, con l’ultimo episodio dell’ultima stagione di The Walking Dead. L’avventura grafica creata da Telltale uscita con il primo episodio nel 2012 ha creato una pietra miliare del genere, purtroppo le vicissitudini riguardanti la casa creatrice l’ha portata a chiudere i battenti. Ai giocatori è giunta in soccorso Skybound Games prendendo in carico gli ultimi due episodi rimasti perconcludere la saga. Il viaggio di Clementine si concluderà su PC, Playstation 4, Xbox One e Switch.

Outward

Stanchi della vostra vita? Nine Dots Studio vi mostrerà cosa vuol dire essere un avventuriero in Outward, un GDR a mondo aperto dove i bisogni primari non possono essere trascurati. In uscita grazie a Deep Silver il 26 marzo su PC, Playstation 4 e Xbox One, il giocatore si troverà catapultato in un mondo fantasy dove potrà giocare da solo o con un amico nel loro viaggio da giovani avventurieri fino al loro ritiro.

Tropico 6

El Presidente è tornato, gioite, poi subito a lavorare, la Repubblica de Tropico non si costruisce da sola. Il gestionale Tropico 6 esce il 29 marzo solo su PC. Sviluppato da Limbic Entertainment e distribuito da Kalipso Media, cala il giocatore nei panni del “presidente” di un’isola caraibica, destinato a portarla alla gloria, con qualsiasi mezzo. Infatti non è raro trovarsi ad effettuare brogli elettorali, assassinare qualche cittadino rivoltoso e stringere amicizie con le potenze globali, tutto questo mentre la costruzione della città per renderla un luogo perfetto spinge e grava sulle casse. Sarà la volta buona o sarà posticipato ancora?

Yoshi’s Crafted World

Good-Fell e Nintendo riportano il giocatore nell’adorabile isola degli Yoshi il 29 marzo su Switch. Il platform creato in un mondo decorato come un plastico permetterà di esplorare i livelli con una seconda prospettiva. Porta Yoshi a recuperare il manufatto che Kamek e Baby Bowser hanno tentato di rubare, giocando da solo oppure con un amico sulla stessa console

Assassin’s Creed 3 Remastered

Remastered per il capitolo che conclusse la storia di Desmond Miles uscita nel 2012. Ubisoft ci ripropone Assassin’s Creed 3 il 29 marzo per PC, Playstation 4 e Xbox One in una versione contenenti tutti i DLC usciti in seguito più la versione rimasterizzata di Liberation, uscita solo per Playstation Vita. La storia non cambia, vestiremo i panni di Connor e visiteremo gli statiuniti negli anni della guerra di indipendenza.

Per marzo è tutto, o quasi, ma le sorprese sono sempre dietro l’angolo, come è successo per il mese scorso con l’uscita di Apex Legends che ha fagocitato molti titoli dentro ai suoi anelli. L’appuntamento con Alla fine escono! è per aprile, nella speranza di essere riusciti a risparmiare qualcosa in questi primi mesi dell’anno.

Ti Potrebbe interessare anche...