[Aggiornamento] Project Palm è stato finalmente svelato da Capcom e, contro ogni previsione dei fan, non si tratta del tanto atteso seguito di Dragon’s Dogma 2 ma di un nuovo progetto dedicato al mondo femminile e del mobile gaming che arriverà per sistemi Android e iOS.

Qualcosa di nuovo bolle in pentola negli studi Capcom. Il team ha infatti aperto un nuovo sito per Project Palm, misterioso titolo che dovrebbe essere svelato il 2 agosto 2016.

Del titolo si sa ben poco, dato che l’unico indizio rilasciato, al momento, è appunto un’immagine di un palmo di mano con una sorta di marchio luminoso impresso sopra. In aggiunta è stato rilasciato un video introduttivo di Yuichiro Umehara, doppiatore giapponese che prenderà parte a Project Palm.

project palm

I fan in trepidante attesa hanno già iniziato a speculare su questo nuovo progetto, ipotizzando che si tratti in realtà di Dragon’s Dogma 2, sequel del titolo JRPG rilasciato da Capcom nel 2012 per PS3, Xbox 360 e successivamente per PC.

Ad avvalorare questa tesi, è stato l’utente NeoGaf Rymuth, che ha notato una certa somiglianza tra l’immagine della mano luminosa di Project Palm e quella delle Pedine di Dragon’s Dogma, i personaggi controllati dall’IA di gioco che accompagnano il giocatore nella sua avventura.

Ipotesi non da escludere, dato il successo riscosso dal brand e il cui team di sviluppo originale è ancora integro, dopo lo sviluppo di Dragon’s Dogma Online per PC, PS3 e PS4, in esclusiva per il mercato giapponese.

In alternativa, dopo Resident Evil 7, questo Project Palm potrebbe essere un ulteriore titolo Capcom a puntare sulla realtà virtuale, attraverso i visori di gioco. Non ci resta che attendere il 2 agosto, giorno in cui Project Palm dovrebbe essere svelato ufficialmente, o almeno per avere qualche informazione in più a riguardo.

Leggi anche Resident Evil VII, prime impressioni di un fan e Resident Evil VII, prime impressioni di un fan

Ti Potrebbe interessare anche...