A ridosso dell’uscita di Crash Team Racing: Nitro Fueled molte persone si preparano a rombare i motori dei kart. Sicuramente questo remake rappresenta più che un semplice videogioco, Crash Team Racing fu una vera e propria istituzione per tutti noi gamer. Noi che abbiamo amato la prima Playstation ed abbiamo dedicato ad essa un posto speciale e imperituro nei nostri cuori.

Una variegata concorrenza

Nonostante l’accoglienza molto calda che presumibilmente questo gioco riceverà, il mercato in cui si andrà ad inserire è tutt’altro che deserto. Solo recentemente è uscito nei negozi Team Sonic Racing, ultimo capitolo di una fortunata serie. Ma nonostante possa essere ritenuto sicuramente un videogioco divertente, secondo i pronostici sarà un altro il degno rivale di CTR: Mario Kart 8. Mario Kart è IL gioco dei kart. Arrivato alla sua ottava reincarnazione, questa serie di videogiochi è stata una gallina dalle uova d’oro per Nintendo, che ne ha pubblicato un nuovo capitolo per ogni generazione di console. Mario Kart è il simbolo dei giochi basati su corse tra personaggi videoludici. A distanza di anni è ancora uno dei giochi più seguiti su Nintendo Switch e diverte ogni giorno milioni di persone di tutte le età.

Il gioco di Kart definitivo

Mario Kart ha saputo rinnovarsi negli anni, raggiungendo la maturità e diventando un gioco divertente sia online che offline. Dopo aver completato le corse nella modalità single player, il giocatore è invogliato a sfidare avversari da tutto il mondo online anche per mesi o anni successivi. Mario Kart è un jolly che può essere sfoderato in qualsiasi occasione e con quasi tutte le tipologie di ospiti. Crash Team Racing dal canto suo, portava la follia del mondo di Crash sul piano delle corse, trascinando con sé una componente narrativa che si rivelò vincente. Il problema era sicuramente l’endgame, poiché i personaggi da sbloccare erano pochi e la modalità multiplayer era troppo timida per aggredire i vidoegiocaori e costringerli a continuare a giocare ad alti ritmi.

Asso nella manica?

Ma gli sviluppatori dietro al remake in uscita hanno qualche asso nella manica che sono pronti a giocare. Essi infatti hanno implementato diverse nuove feature che rendono più stratificato il videogioco. Attingendo a piene mani da altri giochi di corse a tema Crash, hanno allungato la lista personaggi. E’ stata inoltre implementata un’importante componente di personalizzazione dei personaggi e delle kart. Ma come elemento più importante sono state inserite le Grand Prix Season, eventi a tempo limitato che danno accesso a materiali aggiuntivi a cadenza regolare. Sfruttando le modalità già proposte da giochi come Fortnite con il pass stagionale, CTR: Nitro Fueled punta a incantare più giocatori possibile con un elemento analogo ma completamente gratuito. Verrano proposte sfide e corse che se completate ci ricompenseranno con punti, con il quale si potrà acquistare oggetti per il gioco da un catalogo in costante aggiornamento.

Round 1: CTR Nitro Fueled attacca

Il gioco di Kart di Crash uscirà anche su Nintendo Switch, dichiarando guerra aperta al gioco di corse made in Nintendo che a questo punto si trova davanti ad una scelta: incassare il colpo o contrattaccare. Qualora il remake di Crash Team Racing dovesse prendere piede e scalzare Mario Kart 8 dall’olimpo, la grande N potrebbe passare alla contro offensiva e rilasciare nuove modalità o elementi per uno dei suoi titoli di punta, con lo scopo di far vedere a tutti chi comanda. Potrebbe quindi accendersi un duello tra case di sviluppo per contendersi la fetta più grande di giocatori, cosa che porterebbe a noi appassionati vantaggi sempre più succulenti.

Sicuramente Activision è pronta a dare un forte supporto alla sua IP, con la speranza di rendere il titolo redditizio alla pari di un Battle Royale o Game-as-a-service. Nintendo è chiamata a gran voce a svegliarsi dall’inebriante sonno in cui entrata dal’uscita di Mario Kart 8, per svecchiare un titolo che potrebbe avere ancora qualcosa da dire.

La guerra tra videogiochi di corse go-Kart sta per iniziare e probabilmente noi, freschi appassionati e stagionati nostalgici, saremo gli unici e veri vincitori.

Schierati assieme ad una delle due fazioni: acquista Mario Kart 8 o CTR: Nitro Fueled su Amazon ad un prezzo conveniente.

Ti Potrebbe interessare anche...