Con Crash Team Racing: Nitro Fueled ormai prossimo all’uscita, i fan sono in trepidante attesa di poter sfrecciare attraverso i tracciati presenti nel gioco. I percorsi presenti in questo remake sono nel cuore dei giocatori di tutto il mondo da ormai vent’anni. Solamente sentir nominare Baia Crash o Colle Tempesta corrisponde ad un affondo al cuore per tutti noi fan di lunga data.

Una lunga lista

Ma i tracciati non sono stati ripresi solamente da Crash Team Racing. Come accaduto anche per i personaggi giocabili, le piste sono state recuperate anche da un altro gioco storico di corse targato Crash Bandicoot: Crash Nitro Kart.

Sarà un piacere per i fan percorrere ciascuno di questi tracciati che, oltre a fornirci nuove sfide, saranno un vero e proprio rispolvero di memorie nascoste nel profondo del nostro cuore da appassionati videoludici.

Quali sono i tracciati?

Tracciati tratti da CTR:

  • Baia Crash, Fiale di Roo, Grotte Mistero, Pista Cloaca, Roccia Teschio
  • Parco Coco, Tempio Tiger, Piramide Papu, Canyon Dingo, Ruderi Furiosi
  • Colle Tempesta, Miniere Drago, Valico Polare, Arena Piccola, Via Rocciosa
  • Lab. N. Gin, Rocca Cortex, Via Aria Calda, Stazione Oxide, Palazzo Nitro

Tracciati tratti da Crash Nitro Kart: 

  • L’isola Infernale, Caos al Tempio, Il Ballo della Giungla, Tempio Tiny
  • Gola di Meteore, Rovine di Barin, Follie Gelate, Guida Acquatica
  • Tempo Scaduto, Wumpa Meccanica, Tuoni e Fulmini, La Tempesta
  • Assemblaggio, Vicolo Androidi, Viale Elettrone, Caos Magnetico

CTR Nitro Fueled si prospetta memorabile

Il solo scorrere i vari nomi dei percorsi suscita ricordi dolcissimi. Mancano pochi giorni ormai e potremo far rombare nuovamente i motori mentre sfrecciamo ad alta velocità, ostacolando i nemici con missili traccianti, casse TNT, bombe ed altri espedienti.

Se sei interessato al gioco, puoi effettuare il pre.ordine su Amazon ad un prezzo conveniente.

Ti Potrebbe interessare anche...