In Days Gone si sa, la sopravvivenza è tutto. Quindi è molto importante risparmiare le munizioni ed in particolar modo capire quando è meglio usare armi da fuoco o armi da mischia. Di armi appunto, se ne possono trovare tante ed è per questo che abbiamo elencato quelle che sembrano essere le armi migliori.

Balestra: quest’arma si può ottenere fin dall’inizio del gioco e vista la grande quantità di nemici, si rivelerà essere molto utile soprattutto nelle azioni stealth e durante la notte. Sempre consigliata. I dardi inoltre, posso essere creati utilizzando gli oggetti sparsi per il mondo di gioco

Chicago Chopper: questa mitraglietta è molto potente e adatta a qualunque situazione. E’ in grado di sparare anche colpi singoli, se non si vogliono consumare interi caricatori. Caricatore che contiene una cinquantina di proiettili. Può essere acquistata dal mercante nel campo Isola dei Maghi, al prezzo di 3000 crediti.

Offerte Rage 2

50BFG: anche questo fucile d’assalto molto potente può essere acquistato dal mercante nel campo Isola dei Maghi, sempre per 3000 crediti. Molto utile per nemici con la pelle molto dura.

Mazza: di questa non bisogna mai farne mai a meno. Deve essere presente sempre nell’inventario di Deacon. Come arma da mischia infligge buoni danni e inoltre, può essere potenziata (con dei chiodi per esempio) in modo da infliggere ancora più danno. La classica mazza chiodata.

Per chi è interessato, può leggere la nostra recensione di Days Gone.

Ti Potrebbe interessare anche...