Se non siete proprio esperti dei giochi di combattimento, tantomeno quando questi hanno per protagonista i Gundam, niente panico. Se avete deciso di lanciarvi in questo nuovo campo da battaglia, con la nostra mini guida muoverete i primi passi senza troppe difficoltà.

1. Usare la croce direzionale

La velocità con la quale ingaggerete i nemici e, allo stesso modo, schiverete ogni loro attacco è fondamentale. Per questo motivo Gundam Versus è stato studiato per utilizzare i controlli della croce direzionale. Imparate bene ad usarli per quanto siano di controtendenza rispetto agli stick analogici.

2. Combo

Sfruttare a pieno il sistema delle combo è uno dei vantaggi che avete a vostra disposizione. Appena il primo fendente va a segno, approfittate della combinazione tasto mischia/tasto speciale per abbassare notevolmente la salute del vostro nemico.

3. Temporeggiare

Il vostro Gundam ha una barra della stamina che cala ad ogni movimento. Lanciarsi all’arrembaggio del nemico vi farà esporre troppo, incappando in un attacco diretto. Imparate a girargli intorno con schivate veloci e, appena si ferma per esaurimento della stamina, colpitelo pesantemente.

4. Muoversi

In Gundam Versus non c’è spazio per i ripensamenti né tanto meno per la staticità. Muoversi è la prima arma che avete a disposizione, fatelo spesso e fermatevi solo per ricaricare la stamina.

5. Attacchi di gruppo

Che il vostro alleato sia gestito dalla CPU o che sia gestito dal vostro amico non importa: attaccare in gruppo lo stesso nemico vi porta in netto vantaggio rispetto all’azione in singolo, costringendo l’avversario a muoversi velocemente per schivare gli attacchi con conseguente calo drastico della stamina.

Vuoi seguirci da vicino o hai altre domande per noi?

Iscriviti alla nostra community su Facebook!