Ad un mese di distanza dalla patch che introduceva il workshop e un paio di giorni dopo l’arrivo dell’evento riguardante l’anniversario, Overwatch viene aggiornato dagli sviluppatori con la nuova patch 1.37 che include, oltre a piccoli ma significanti bilanciamenti, un’altra caratteristica molto richiesta dai giocatori, i replay. Overwatch, pubblicato e sviluppato da Blizzard è uno sparatutto in prima persona online uscito nel 2016 per PC, Playstation 4 e Xbox One.

Bilanciamento modalità

Partiamo con la modifica riguardante tutte le mappe assalto, viene abbassato da 4 a 3 minuti il tempo per la conquista del punto A, inoltre una volta conquistato tutti i difensori che sono morti oppure moriranno nel breve periodo ritorneranno in gioco con massimo 3.5 secondi di attesa. Questo permette un piccolo vantaggio della difesa per la resistenza del punto e una maggiore possibilità di tentare il tutto per tutto per cercare di difenderlo, evitando la ritirata per poter aver la meglio sul punto B.

Bilanciamento Eroi

  • Baptiste
    • Aumentato da 10 a 12 le munizioni di cura
    • Aumentata da 8 a 10 secondi la matrice di amplificazione
  • D.va
    • Ridotto da 15 a 10 metri la lunghezza della matrice difensiva
  • Mcree
    • Ridotto da 0.5 a 0.4 secondi la distanza tra un colpo e l’altro
  • Orisa
    • Può piazzare lo scudo senza interrompere la ricarica
  • Symmetra
    • Aumentato da 1 a 1.5 metri il raggio per interagire con il televarco
  • Torbjorn
    • Ridotto da 12.5 a 10.5 il danno per pallottola per il fuoco secondario, passando da 125 a 105 danni

Replay

Il piatto forte della patch 1.37 è l’aggiunta dei replay. Questa modalità permette di rivedere la partita con qualsiasi angolazione o punti di vista. Sarà possibile rivedere il match con gli occhi degli avversari oppure con una telecamera dall’alto o fissa in determinati punti, in modo da poter analizzare al meglio le situazioni di gioco. È prevista la possibilità di rallentare l’azione oppure velocizzarla. I replay sono possibile trovarli nella omonima pagina del profilo personale e registra le ultime 10 partite più recenti di qualsiasi modalità, come per gli highlight verranno resettati per ogni nuova patch.

Per controllare la telecamera sono presenti dei tasti di scelta rapida:

  • N: Mostra e nasconde i controlli
  • W – A – S – D: Muove la telecamera
  • Q – E: Alza e abbassa la telecamera
  • Scorrimento rotella: Aumenta e diminuisce la velocità di riproduzione
  • CTRL+P: pausa e ripresa del replay
  • Barra Spaziatrice: Passaggio da prima a terza persona
  • Tasto sinistro – destro del mouse: Passaggio da prima a terza persona nella telecamera libera
  • F1 – F12: Osserva i giocatori
  • 0(zero): visuale sull’obiettivo
  • CTRL+L: Mostra overlay
  • CTRL+1 – CTRL+9: Salva i preferiti
  • 1 – 9: Ripristina i preferiti

Come di consueto la patch è disponibile al momento solo per il server di prova (PTR), quindi per PC. Nell’attesa potete acquistare Overwatch su Amazon per 20€, considerando che canonicamente la patch resterà in prova per un mese prima di essere rilasciata su tutte le piattaforme.

Ti Potrebbe interessare anche...