Nintendo negli anni ha sempre considerato le sue console pure piattaforme di gioco. Il concetto di sistema di intrattenimento proposto dalla casa di Kyoto è sempre stato legato unicamente ai videogames con poche, per non dire nessuna, deviazione di percorso verso contenuti come film e tracce musicali.

Rispetto alla concorrenza nessuna console Nintendo è mai stata abilitata a leggere file multimediali da CD, DVD o memorie flash, a meno che non si operi (illegalmente) sul software della macchina.

Qualcosa sembrava poter cambiare quando è arrivato Wii U che aveva tra le sue applicazioni una chimata TVii che permetteva di vedere i programmi TV in streaming tramite la console. Peccato che il servizio non sia mai realmente partito in Europa e che in America sia stato addirittura cancellato, con relativo aggiornamento delle piattaforme per eliminarlo dai contenuti di WiiU.

Oggi tuttavia un nuovo spiraglio si apre per tutti gli appassionati di cinema e serie tv. Sull’eShop di Nintendo è stato reso disponibile il download di NetFlix, un servizio in abbonamento che permette di guardare a molti contenuti multimediali in streaming. L’applicazione è scaricabile gratuitamente già da ora e pesa soltanto 94MB, mentre il servizio sarà attivo a partire dal 22 Ottobre in Italia, in contemporanea con tutti gli altri dispositivi come tablet e smart Tv.

Netflix propone numerose serie TV (House of Cards, Daredevil, Star Wars: The Clone Wars), film, documentari e show con vari tipi di abbonamento in base alla qualità e all’estensione del servizio. Il sevizio “base” parte da 7,99 euro (qualità standard e streaming su un solo dispositivo a scelta fra console, smart tv, tablet, pc, tv box e smartphone), quello “standard” da 9,99 euro (Full HD su due dispositivi) e per finire il piano “premium” da 11,99 euro (4K su quattro dispositivi).

Ti Potrebbe interessare anche...