Il 2017 è stata un’annata d’oro e dal sapore vintage per i videogiochi di corse, solo per citarne due ricordiamo Gran Turismo Sport e Forza Motorsport 7. Riuscire a replicare anche quest’anno il successo di due capolavori del genere sarà una sfida non da poco, anche se gli aggiornatissimi appassionati dei motori hanno già stilato una mini classifica dei cinque migliori videogiochi di corse in vendita nel 2018, andiamo subito a scoprirli:

Onrush per PS4, Xbox One, PC

Dopo Codemasters e le sue serie classiche con Onrush si è voluto realizzare qualcosa di nuovo. Dalla classica simulazione si passa all’adrenalina dell’alta velocità. Le protagoniste sono delle simil-buggy che si scontrano, si mandano fuori pista derapando in caso di manto innevato, ma ci sono anche moto da cross che sfrecciano verso il traguardo. Ai piloti non è richiesto solo di terminare la gara, ma anche di superare prove e di eliminare avversari scomodi proprio per rendere il gioco che uscirà nel 2018 più avvincente e spensierato, tutt’altro genere rispetto allo spirito agonistico che si respira con F1 2017.

Gravel per PS4, Xbox One, PC

Uscito il 27 febbraio, Gravel si caratterizza per offrire al pilota virtuale gare ambientate in scenari mozzafiato come foreste, montagne innevate e deserti. Al contrario di altri giochi, Gravel è un mix di divertimento puro e di sano agonismo che si intrecciano in più di 200 eventi come Cross Country, Stadium e Speed Cross, il tutto per una sfida fuoristrada estrema con veicoli davvero originali e molto competitivi che si può alternare alle corse pazze di Forza Motorsport 7.

MX Vs ATV All Out per PS4, Xbox One, PC

In uscita in questi mesi, il nuovo capitolo di questa leggendaria serie che affianca ATV e UTV è pronto per regalare al pubblico una bella razione di trick, di gare fuori pista e di nuove competizioni, come la Supercross, la Opencross e la Tag oltre alla modalità Freestyle per chi ama testare la propria creatività. Per chi volesse giocare in compagnia, sarà presente lo split-screen per una sfida ravvicinata con il proprio migliore amico, oppure si potrà usare la classica modalità online per gare di gruppo per un massimo di 16 giocatori.

TT Isle Of Man: Ride On The Edge per PS4, Xbox One, PC

A marzo esce il gioco per i temerari che vogliono mettersi alla prova nel Tourist Trophy, uno degli eventi più pericolosi al mondo, in cui i piloti devono mantenere i nervi ben saldi ad una velocità sostenuta di oltre 300 Km/h in tracciati considerati molto difficili da affrontare anche in aperta campagna. Il gioco qui è accompagnato da un senso di adrenalina e di rischio che trasforma queste sfide in gare per piloti coraggiosi pronti a tutto per giocarsi il podio.

The Crew 2 per PS4, Xbox One, PC

In uscita tra aprile e settembre 2018, The Crew 2 sembra anticipare qualcosa di più avvincente ed originale del solito gioco di corse. Innanzitutto ci saranno una varietà di mezzi tra auto da corsa, moto, barche e aerei da alternare anche nel bel mezzo della sfida a seconda che la corsa sia su terra, mare o aria, senza bisogno di mettere in pausa. L’altro punto forte di questo videogioco è la possibilità di avere a disposizione un’enorme mappa delle più importanti città americane, incluse strutture da sorvolare e da attraversare in lungo e in largo, eventi particolari su tracciati specifici per ciascuna disciplina, come gare in stile F1 o quelle di drift in mezzo a Central Park.

Adrenalina e alta velocità anche online

Le sfide su quattro ruote sono alla base di tantissimi videogame di successo non solo su console ma anche su pc, d’altra parte a chi non piacerebbe poter sfrecciare a tutta velocità, anche solo virtualmente sui più bei tracciati di tutto il mondo a bordo di fantastiche auto e moto sportive e battere i propri avversari? Oggi esistono giochi di auto come Monster Wheels 2 disponibile su Betway Casinò, per una vera e propria iniezione di adrenalina a fianco dell’autista del camion più competitivo del mondo, oppure per chi ama le corse in moto c’è l’app Traffic Rider, scaricabile da Google Play direttamente su smartphone. Per gli Apple-dipendenti uno dei giochi di macchine gettonatissimo su iTunes è Real Racing 3, con una grafica molto realistica per vivere il brivido del Great American Race.

Cinema e motori: connubio vincente

Oltre che ad essere una tematica molto popolare nei videogiochi e nel mondo del gaming in generale, le corse sono legate al cinema con pellicole indimenticabili e l’auto è da sempre musa ispiratrice di tanti registi di fama internazionale. Per gli appassionati delle quattro ruote non si può che partire citando il Sorpasso di Dino Risi, uno dei primi che lanciò il filone del road movie in Italia, e per l’America Punto Zero di Richard Sarafian nel 1971 in cui vediamo sfrecciare una fiammante Dodge Challenger R/T bianca del ’70. Decisamente più adrenalinico il film d’azione Giorni di Tuono di Tony Scott del 1990, che vede Tom Cruise nelle vesti di un pilota automobilistico di grande talento che sfida i pericolosi circuiti di Darlington e Daytona, affiancato da una giovanissima Nicole Kidman e un magistrale Robert Duvall. Nel 2000 e sempre con Duvall, questa volta in coppia con Nicolas Cage e Angelina Jolie, esce il film di Dominic Sena Fuori in 60 secondi, un’esplosione di pura adrenalina per un ladro che ha solo 72 ore per rubare 50 auto da sogno. Dal 2001 al 2017 esce la saga automobilistica Fast and Furious con un cast in continua evoluzione, basata sulle corse di auto e battaglie sulle due ruote da brivido a cui si sono ispirati anche vari videogiochi. L’ultimo uscito nelle sale è il capitolo 8, con la regia di F. Gary Gray, assolutamente da non perdere. Se parliamo di cinema e motori non si può non citare il Un maggiolino tutto matto, film del 1968 prodotto dalla Walt Disney con il tenerissimo Herbie, un maggiolino bianco che vive di vita propria e che riuscirà dopo varie peripezie insieme al suo amico e pilota Jim a vincere la gara El Dorado.

Ti Potrebbe interessare anche...