Destiny 2, continuo del sogno immaginato da Bungie ed Activision anni addietro, è ormai alle porte. A pochi giorni dal suo lancio, il team di sviluppo e diverse altre fonti online si sono prodigate per pubblicizzare, spiegare e mostrare il gioco a tutti quei nuovi utenti che non hanno mai sentito parlare di esso prima d’ora. In particolare questo scenario si applica soprattutto agli utenti PC, i quali solcheranno per la prima volta questo sparatutto fantascientifico.

Se state imbracciando le armi spaesati, chiedendovi cosa siano Spettro, Viaggiatore e Cabal, allora i consigli che seguiranno potranno fare la differenza nel vostro viaggio spaziale tra mondi lontani ed ostili.

Buttatevi nella storia e nell’esplorazione

La narrativa in Destiny 2 è stata elevata rispetto al suo predecessore, rendendola un elemento chiave in grado di guidarvi passo passo per il mondo di gioco. In ben 17 missioni principali, contornate da moltissime cinematiche, affronterete la minaccia di una razza aliena alla ricerca di vendetta e potere, il vostro potere. L’obiettivo del comandante Ghaul, eminenza degli invasori Cabal, è proprio quello di rubare la “Luce” dai “Guardiani”: alias voi giocatori e le vostre capacità. Vi ritroverete dunque in un’avventura sensazionale alla riconquista di ciò che era vostro, aiutati da vari NPC e perfino da altri giocatori, se lo desiderate.

Il consiglio che vi diamo è quello di dedicarvi alla trama, completando tutte le missioni che desiderate fare. Il filone narrativo vi porterà a sbarcare su tutte le location di Destiny 2, le quali vi forniscono un ambiente open world ricco di attività da svolgere. Vi verrà naturale esplorare, completare obiettivi, seguire indicatori e guadagnare tanto equipaggiamento in grado di aiutarvi nella vostra crociata. Non c’è fretta di completare tutto, soprattutto considerando che ogni settimana verranno proposte attività “a tempo”, le cose da scoprire sui pianeti saranno tante e i nemici ad ostacolarvi innumerevoli!

Dedicatevi ad un personaggio

All’inizio del gioco, verrete posti davanti ad una scelta: Titano, Cacciatore o Stregone? Queste sono le classi del titolo ed ognuna di esse ha specialità che ne definiscono lo stile, il ruolo e la potenza. Il Titano è un personaggio che si focalizza sulla difesa, usando i suoi scudi per creare protezioni e attaccare i nemici senza mai vacillare. Il Cacciatore è dedito al rilasciare la maggior quantità di danni nella maniera più veloce, precisa ed acrobatica, il che lo rende fragile ma letale. Lo Stregone è il maestro arcano, in grado di rilasciare potenti abilità come la possibilità di far piovere lame di fuoco sui nemici; anche se non dimentica di supportare i suoi alleati con diverse capacità di cura e rafforzamento. Una volta fatta la vostra scelta, non potrete più cambiare classe.

Quello che vi consigliamo è di dedicarvi al gioco scegliendo lo stile che più vi piace a livello di gusti. Non fatevi tediare da eventuali retoriche spicciole relative alla “potenza assoluta di una classe” o alle “utilità”. Ognuna di esse ha le proprie specialità ed il team di sviluppo ha accentuato le unicità delle stesse più che mai in questo seguito. Una volta completato il percorso con il vostro primo personaggio, potrete dedicarvi alla creazione delle altre due classi in totale libertà.

Fate amicizia

Può sembrare un punto scontato per un gioco MMO, ma lo è solo in apparenza. In Destiny 2, a differenza del predecessore, esistono dei matchmaking dedicati ai giocatori solitari. Questi vi permetteranno di completare attività “di gruppo” anche senza averne uno. Lo scopo di questo sistema non è quello di fornirvi una comodità, piuttosto vuole accentuare l’aggregazione cercando di renderla più fluida tramite l’esperienza di gioco. Ed in effetti, avere un Clan risulterà molto vantaggioso proprio per via dei diversi bonus che riceverete se sarete in esso.

Non solo, dunque, vi troverete in un ambiente dove poter completare gli obiettivi più tosti in compagnia, ma otterrete ricompense più aiuterete gli altri giocatori! Non c’è veramente motivo di fare i lupi solitari, anche se è totalmente possibile nel caso lo desideraste. Anche perché, ricordiamo che le Incursioni richiedono ben 6 Guardiani!

Equipaggiatevi bene ed in modo vario

In Destiny 2, come in altri titoli, il vostro personaggio otterrà equipaggiamento uccidendo i nemici. I cosiddetti “engrammi” saranno la vostra fonte primaria di oggetti e valuteranno automaticamente il miglior valore ottenibile a livello di “Potenza”: una statistica che indica il punteggio del vostro equipaggiamento complessivo. In questa nuova esperienza, Bungie ha completamente cambiato l’intero sistema per permettere combinazioni di armi ed armature varie. Ciò diversifica di molto l’esperienza del titolo, rendendolo adattabile al vostro stile di gioco preferito.

Le attività di Destiny 2, specialmente quelle alla fine dell’avventura, sono ben complesse e alle volte richiedono un equipaggiamento specifico per essere completate con efficienza. Ad esempio, una determinata missione potrebbe essere più facile se si dovesse utilizzare un’arma “ad Arco” (quindi elettrica) piuttosto che una “Solare” (di fuoco). Tali bilanciamenti delle forze sono più evidenti nelle Incursioni e nei “Cala la Notte”: ovvero le due attività più toste. Dunque non fossilizzatevi su un singolo assetto da utilizzare sempre, sperimentate e siate reattivi ai cambiamenti necessari!

Prendetevi il vostro tempo

Destiny 2, così come il primo, sono giochi che presentano un mondo vasto ed esteticamente appagante (soprattutto su PC). La storia di fondo, la musica, l’ambientazione ed altri elementi sono tarati proprio per portarvi ad esplorare, a scoprire e a rendere il vostro soggiorno stellare piacevole. Non abbiate fretta di finire il titolo o di arrivare al massimo livello di Potenza il prima possibile, prendetevi il vostro tempo e gustatevi quanto proposto dal team di sviluppo. Le attività sono innumerevoli quasi quanto i segreti nascosti nelle loro mappe, tra questi spiccano sicuramente i “Lost Sectors”: dungeon non segnati sulla mappa in grado di portarvi a tesori nascosti ben difesi da nemici temibili.

Giocando in compagnia vi consigliamo di darvi una mano a vicenda, cercando di dare valore più all’esperienza che al completamento personale. Unitevi, combattete e date del filo da torcere agli invasori che mirano a sottrarvi tutto ciò che vi è caro. Siete i Guardiani di questo universo, agite come tali!

Vuoi seguirci da vicino o hai altre domande per noi?

Iscriviti alla nostra community su Facebook!